Basket: la Winner Plus chiude il 2018 in bellezza

17.12.2018 09:29 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Basket: la Winner Plus chiude il 2018 in bellezza

Winner Plus Pordenone-Romans 92-64 (21-17, 46-28, 74-45)

Winner Plus: Davide Galli 6, Girardo 15, Gelormini 5, Bobbo, De Rosa 5, Pin Dal Pos, Truccolo 32, Nora 2, Piovesana 14, Muner 13. All: Spangaro

Romans: Rovscek 17, Valentinuzzi 7, Candussi 6, Kos 9, Visintin 5, Cvetreznik, Bassetto 5, Morandini, Zotti 5, Basso 10, Macor, Minin. All: Portelli

Arbitri: Caroli, Colussi

La Winner Plus chiude un 2018 memorabile in bellezza, con un'ampia vittoria contro Romans. Viste le ultime gare, la preoccupazione era quella di non approcciare la gara con la giusta intensità, rischiando di complicarsi la vita nel corso della partita. Per fortuna non è stato così: Romans è scesa sul parquet cercando di imporre fin da subito un ritmo molto alto, senza però mai mettere veramente in difficoltà il team di Spangaro. Girardo e Truccolo, da tre, portano subito i padroni di casa sul 5 a 0. Rovscek e Kos rispondono con tiri dalla distanza, ma la Winner arriva presto sul più 11 (16-5). Un parziale di 7 a 0 per gli isontini riequilibra la gara sul 17-14. Riccardo Truccolo con quattro punti di fila e Rovscek chiudono il primo parziale sul 21-17. Pordenone prende la fuga nel secondo quarto, Truccolo fa 11 punti in quattro minuti, Muner e Girardo dominano sotto canestro e Gelormini regala assist spettacolari. In un attimo i padroni di casa arrivano a più 19 (38-19). Riccardo Truccolo è un incubo per la difesa ospite, e va a segno in tutti i modi possibili immaginabili, compreso un canestro in avvitamento cadendo all'indietro. Il numero 14 biancorsso arriva a quota 23 dopo poco meno di 17 minuti. Il margine per la Winner è già rassicurante, nonostante i tre falli di Girardo e l'uscita dal campo di Pin Dal Pos dopo pochi minuti di gioco per un fastidio alla schiena. Il resto della gara offre a Spangaro la possibilità di operare rotazioni, dando ampio spazio ai giovani De Rosa e Bobbo. In questa fase si mette in luce Piovesana (5 su 8 da 2 e 1 su 2 da tre). Muner, Piovesana e Galli da tre, e Girardo schiacciando, chiudono una partita vinta in modo autorevole, nella quale la Winner Plus ha mostrato una crescita nel gioco di squadra e nell'intensità, marchio di fabbrica della coppia Spangaro e Colombis. Mercoledì sera Davide Galli e compagni rientreranno in campo per la semifinale di Coppa Friuli con Spilimbergo. Chi la spunterà si giocherà il titolo la sera successiva contro la vincente tra Codroipo e il Breg, squadra di serie D sorprendentemente arrivata alla fase finale. Si gioca a Spilimbergo.

Il tifo dei sostenitori pordenonesi sarà un'arma preziosa per cercare di conquistare il primo trofeo della stagione.

Statistiche Sistema: Tiri da due: 22 su 42 Tiri da tre: 11 su 20 Tiri liberi: 12 su 18 Rimbalzi difensivi: 39 (8 di Nora) Rimbalzi offensivi: 8 Palle recuperate: 12 Palle perse: 11 Assist: 12 (4 di Gelormini)