Basket: La Winner Plus si conferma imbattuta e prima in classifica

11.11.2018 10:17 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Basket: La Winner Plus si conferma imbattuta e prima in classifica

Don Bosco Trieste-Winner Plus Pordenone 70-94 (18-19, 32-48, 53-61)

Don Bosco: Balbi 16, Bratos NE, Venturini, Polo, Carlin 13, Pecchi 9, Longo 2, Catenacci 16, Spolaore, Parentin, Boniciolli 14, Milojkovic. All: Daris

Winner Plus Pordenone: Davide Galli 9, Mattia Galli 8, Gelormini 5, Bobbo NE, Pin Dal Pos 14, De Iuri, Marzano, Truccolo 28, Nora 4, Piovesana 10, Muner 16. All: Spangaro

La Winner Plus inizia soffrendo la gara del Pala Trieste. Dopo il 5-3 esterno firmato da Muner e Piovesana, infatti, il Don Bosco si porta sul 15-7 trascinato da Carlin e Catenacci. Coach Spangaro suona allora la sveglia e i biancorossi iniziano ad ingranare piazzando in un attimo un parziale di 10-0, con i canestri di Mattia Galli, Pin Dal Pos e Muner. Catenacci riporta avanti il Don Bosco da tre, ma ancora Piovesana appoggia da sotto i due punti che permettono alla Winner Plus di aggiudicarsi il parziale. Il secondo quarto è pirotecnico: i fratelli Galli aprono la sagra dei canestri da tre, sfruttando due assist di Riccardo Truccolo. Mattia Galli regala anche una spettacolare stoppata ai tifosi pordenonesi arrivati a Trieste. Il figlio d'arte Boniciolli avvicina i biancoverdi sul 21-25; su bell'assist di Nora è Truccolo a trovare il canestro da sotto. Ricky si ripete da lì a poco dalla linea da tre punti. E' un momento spettacolare della gara, impreziosito dal super assist di Gelormini che permette a Muner un comodo appoggio da sotto. L'ennesima tripla, ancora di Truccolo, costringe il coach di casa al time out. Al rientro altro canestro da tre, questa volta del Don Bosco con Catenacci. La Winner Plus non si scompone e allunga ancora con 8 punti di fila di Pin Dal Pos (due triple e una quasi tripla, ma giudicata da due dalla copia arbitrale). Truccolo, sempre da tre, e Mattia Galli con un'entrata elegante, mandano tutti negli spogliatoi sul 32-48. Sembra già archiviata la pratica, ma nel terzo quarto arriva un parziale di 19-11 per i padroni di casa, merito soprattutto della triple di Boniciolli e di una zona pordenonese poco reattiva. I primi punti della Winner Plus arrivano dopo 4 minuti, da palla rubata da Gelormini che appoggia a canestro in solitario contropiede. Segue un black out al tiro interrotto dal 2/2 di Nora ai liberi. Il momento è però favorevole al Don Bosco, con Boniciolli che va a canestro subendo anche fallo. E' sempre il numero 50 a mettere l'ennesimo tiro dai 6,75. 5 punti di fila di Truccolo tengono il Don Bosco a meno 8 a 10 minuti dalla fine. La tripla di Catenacci spaventa la Winner Plus, ora avanti solo di 5 punti. Fortunatamente i ragazzi di Spangaro riprendono a giocare come sanno e ristabiliscono presto le distanze, potendosi permettere un finale rilassato. In quest'ultimo quarto devastante Riccardo Truccolo, che chiuderà con 28 punti (6 su 11 da tre e 5 da 5 da due) e Andrea Muner, che sigla da solo un parziale di 9 a 2 per i suoi.

La Winner Plus si conferma imbattuta e prima in classifica, alla pari con Codroipo, vittoriosa nel big match di Spilimbergo.