Basket: Winner Plus, con la prima di ritorno torna il basket day

21.01.2019 08:30 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 124 volte
Basket: Winner Plus, con la prima di ritorno torna il basket day

Winner Plus Pordenone – OFM Lussetti Servolana 64 – 43 (17-12, 35-24, 43-28)

Winner Plus Sistema Pordenone: Galli D. 2, Gelormini 6, Gomirato 11, De Rosa ne, Pin Dal Pos 9, Piccinin, Marzano 3, Truccolo 18, Nora 2, Piovesana ne, Muner 13. All. Spangaro

OFM Lussetti Servolana: Schina 4, Bratos ne, Pobega, Gori, Babich 10, Giustolisi 7, Nardellotto 8, Leonardi, Godina, Fracassa, Deangeli 9, Palombita 5. All. Finetti

Arbitri: Frongia e Sabbadini

Con la prima di ritorno torna il baske t day, con tutte le squadre della C Silver Friuli Venezia Giulia riunite nella stessa località, in questo caso Tarcento. La Winner Plus arriva a questo appuntamento con i soliti problemi di infortuni; oltre a Mattia Galli anche Girardo e Piovesana sono indisponibili per la sfida alla Servolana. Gli arruolabili hanno comunque svolto in pieno il compito, vincendo largamente e, soprattutto, tenendo a soli 43 punti i dinamici giovani di coach Finetti. In una serata no al tiro (7 su 29 da tre) la Winner Plus ha vinto una partita incentrata sulle difese; quella di coach Spangaro ha alternato con ugual successo la marcatura a uomo e la zona. All'inizio qualche apprensione è arrivata da Nardellotto, autore dei primi 6 punti dei triestini, ma Gomirato,Truccolo e Marzano con una tripla, hanno permesso a Pordenone di portarsi subito avanti. Galli e compagni sembravano poter prendere presto il largo, prima che i canestri di Babich, a fine quarto, riportassero i suoi a meno 5. La Winner ha mantenuto comunque sempre un vantaggio rassicurante, con il primo allungo firmato dalle triple di Pin Dal Pos (3 su 6 alla fine) e Truccolo. Nel terzo quarto si segna con il contagocce, ma va segnalata una spettacolare schiacciata di Gomirato. Nell'ultima frazione sono ancora i canestri dai 6,75 di Pin Dal Pos e Truccolo ad arrotondare fino al più 21 finale.

A fine gara coach Spangaro è soddisfatto della prova:

“Questa sera hanno vinto le difese. Abbiamo trovato una serata storta al tiro, mancando anche delle conclusioni facili che ci eravamo costruiti bene. Siamo stati bravi a concedere soli 43 punti alla Servolana, una squadra giovane e talentuosa. Tra le note positive sicuramente ci sono le prove di Gomirato, che si sta inserendo molto bene, e dei giovani Piccinin e Marzano, che si sono ben comportati quando sono scesi sul parquet.”

Il prossimo impegno per la Winner Plus è contro la DGM di Campoformido. Si giocherà al PalaCrisafulli alle 18:00.