Basket: Winner Plus, la promozione passerà attraverso i playoff

14.04.2019 11:49 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Basket: Winner Plus, la promozione passerà attraverso i playoff

Intermek Cordenons – Winner Plus Pordenone 78-91 (13-18, 38-44, 56-70)

Intermek Cordenons: Frusi 11, Lo Giudice, Damjanovic 12, Pezzutti 6, Luis 12, Mezzarobba, Silvestrin, Costanzo 8, Corazza 7, Marella 4, Camaj, Pivetta 17. All: Beretta

Winner Plus: Davide Galli 15, Mattia Galli, Girardo 29, Gelormini 4, De Rosa NE, Deiuri, Marzano, Truccolo 23, Nora, Piovesana 4, Muner 17. All: Longhin

Arbitri: Perabò e Frongia

Il derby richiama al palasport di via Avellaneda un grande pubblico, e non c'è un solo spazio libero sulla tribuna. Il pubblico di casa organizza una coreografia fatta di palloncini bianco-verdi, e sono tanti i tifosi ospiti. L'atmosfera è quella delle grandi sfide, nonostante la partita non abbia nulla da dire per la classifica, con due squadre già orientate ai play-off. Nella Winner Plus rientra Davide Galli, mentre sono out per infortunio Gomirato e Pin Dal Pos.Nonostante i ranghi ridotti, i biancorossi prendono subito in mano le redini della gara, facendo valere il maggior peso sotto canestro, dove Muner e Girardo finalizzano i tanti assist dei compagni. Sul più 7 gli ospiti rallentano e, complice anche l'espulsione per proteste di Mattia Galli (dopo un paio di minuti del secondo quarto), ridanno fiducia ed entusiasmo a Cordenons, che rimonta fino al primo vantaggio. E' Pivetta, segnando e subendo fallo, a realizzare un'azione da tre punti per il 22-20 interno. Per due volte consecutive Truccolo regala l'assist e Piovesana segna, mentre per i biancoverdi è Luis da tre a tenere avanti i suoi. E' un momento spettacolare della gara: prima Girardo schiaccia in contropiede (25-26), poi Cordenons va a segno con due triple consecutive firmate da Luis e Frusi. I padroni di casa vanno a più 5 (31-26), ma sarà l'ultimo vantaggio interno. Truccolo, con tre canestri di fila, e Girardo con un libero (dopo il tecnico a Pivetta), trascinano la Winner ad un parziale di 7 a 0. Damianovic impatta, ma ancora Truccolo e la prima tripla della serata di Davide Galli, rilanciano gli ospiti. Per il play pordenonese a fine gara saranno ben cinque le “bombe” messe a segno, su 8 tentativi. All'intervallo il tabellone recita Cordenons 38, Winner Plus 44. Dopo la pausa riparte forte la Winner Plus che colpisce con Truccolo da tre e, il possesso successivo, con un canestro di Muner, al termine di una splendida azione innescata proprio dal numero 34 biancorosso, con una stoppata. Il vantaggio ospite comincia a diventare consistente, fino a raggiungere i 18 punti con la tripla di Gelormini (65-83). Nel garbage time Cordenons rende il passivo meno pesante. Gli ultimi punti sono di Girardo, autore di una partita straordinaria (9 su 11 da 2, 1 su 1 da 3, 8 su 9 ai liberi).

Adesso le vacanze pasquali, poi si parte con i play-off.

Al primo turno sarà nuovamente derby, questa volta con l'Humus Sacile. Dopo l'appassionante campionato scorso, culminato con la promozione di entrambe, il Sistema e i liventini si sfideranno ancora, dopo aver recitato un'altra stagione da protagoniste.

Questi gli altri accoppiamenti: Codroipo-San Daniele, Cordenons-Dinamo Gorizia, Latisana-Spilimbergo.

Inizia il rush finale per conquistare l'unico posto disponibile che vale la C Gold. E' il momento di stringerci tutti intorno alla squadra per trascinarla verso un grande traguardo!