Basket: Winner Plus, tutto facile con Goriziana

04.03.2019 09:26 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 125 volte
Basket: Winner Plus, tutto facile con Goriziana

Winner Plus-Goriziana 87-44 (20-12, 42-22, 63-35)

Winner Plus Pordenone: Galli D. NE, Girardo 13, Gelormini, Gomirato 7, De Rosa 9, Pin Dal Pos 9, De Iuri 2, Marzano 8, Truccolo 25, Nora 4, Piovesana 3, Muner 7. All: Spangaro

Goriziana: Salkovic, Regolin 3, Romagnoli 9, Soprani, Dilena, Parise 1, Luvisutti, Tomadini NE, Ballandini 12, Cossro 12, Cecotti 6 All: GlessiArbitri: Baldini, Colussi

Nessuno scherzo di carnevale per la co-capolista Winner Plus contro la Goriziana, ancora senza vittorie in questo campionato. Il roster a disposizione di coach Glessi è praticamente un under, composto da ragazzi del 1999 e 2000, con Cecotti, il capitano, a fare da uomo di esperienza nonostante sia del 1997.

Per Spangaro e Colombis una buona occasione per dare spazio ai giovani di casa, che ripagheranno pienamente la fiducia. Il quintetto base è comunque quello classico, con Gelormini play a dirigere Truccolo, Pin Dal Pos, Muner e Girardo. La differenza fisica tra i due quintetti è palese: Girardo e Muner fanno quello che vogliono nel colorato, Truccolo segna con la consueta tranquillità (25 per lui alla fine, nonostante abbia assistito a lungo alla gara dalla panchina). Per gli ospiti i punti arrivano tutti dalla coppia Romagnoli-Ballandini. Il primo, con la casacca numero 6, trova anche la tripla del meno 4 (14-10), prima che Truccolo con una bomba riporti i suoi a più dieci. Gli ultimi punti del quarto arrivano con Gomirato, su bell'assist di Pin Dal Pos. Se si esclude un mini parziale di 4 a 0 per gli ospiti, su due palle perse dalla Winner, anche il secondo quarto scivola via senza grandi sussulti. Da segnalare l'ennesimo assist di Gelormini per Muner, che strappa gli applausi del numeroso pubblico del Palacrisafulli. Con il divario che aumenta inesorabile, il maggior motivo di interesse è rappresentato dalle prove degli under di casa. E' proprio il quintetto con Marzano (classe 2001), De Rosa (2000), De Iuri (2001), a fianco di Nora e, a turno, di Gomirato e Girardo, a vincere il quarto con il parziale più ampio (21-9). Il play Marzano fa 1 su 2 da due, 2 su 3 da tre, regala tre assist e prende anche 7 rimbalzi difensivi; De Rosa fa 3 su 4 da tre. Per De Iuri tre palle recuperate, un assist e due punti.

Con i due punti la Winner Plus si mantiene in vetta in condominio con Codroipo, largamente vittoriosa nell'insidiosa sfida con Cordenons. Nel prossimo turno per i ragazzi di Spangaro trasferta difficile in casa del Bor Trieste. Si gioca Sabato sera alle 20:30.