Pattinaggio corsa: Successo di partecipazione e di pubblico al 1° Memorial Gava

05.09.2018 10:18 di Daniela Acciardi  articolo letto 103 volte
Pattinaggio Libertas Porcia
Pattinaggio Libertas Porcia

Sono stati circa 150 i giovani atleti che hanno partecipato al sentitissimo 8° Trofeo Purlilium – 1° Memorial Pierino Gava di pattinaggio corsa, organizzato dal Pattinaggio Libertas Porcia domenica 2 settembre a Piancavallo.

Ad onorare il trofeo era presente anche il presidente della FISR FVG Maurizio Zorni. «Non posso che essere soddisfatto per questa manifestazione, che vede una grande partecipazione di atleti, ma anche di pubblico –. Ha commentato –. Pierino era un dirigente che portava il pattinaggio nel cuore, quindi ho accolto con entusiasmo la proposta di Raffaella Gava e della responsabile regionale del settore corsa Alice Badini, di fare di questo trofeo un memorial a lui dedicato –. E conclude –. Il prossimo passo, con la collaborazione di Paolo Da Dalt, presidente del comitato FSR di Pordenone, sarà quello di fare un memorial Pierino Gava anche per l’artistico».

Le ha fatto eco anche l’assessore alle politiche sociali del comune di Porcia Giulia Terio, lei stessa una ex pattinatrice: «Porto i saluti dell’amministrazione comunale a questa manifestazione organizzata in maniera impeccabile dal Pattinaggio Libertas Porcia. La nostra presenza era doverosa, soprattutto quest’anno in cui lo sforzo della società è stato probabilmente maggiore a causa della perdita del presidente Pierino Gava, che tanto ha fatto per il mondo dello sport e per Porcia in generale».

Anche il vicesindaco di Aviano Danilo Signore ha voluto ringraziare il Pattinaggio Libertas Porcia: «Siamo sempre molto felici di ospitare queste manifestazioni, che riescono a portare in Piancavallo tanti atleti, facendo conoscere le bellezze del nostro territorio anche oltre i confini regionali».

Il Trofeo, valido anche quale 8a tappa del GPG, ha regalato particolari soddisfazioni alle atlete di casa. Le Frecce Azzurre sono salite sul podio ad ogni gara, come a rendere omaggio al compianto nonno.

Il miglior risultato è stata la medaglia d’oro per Aurora Sisani nella 10 giri In linea Ragazzi 12. Per soli 2 decimi di secondo, la giovanissima purliliese si è dovuta accontentare, si fa per dire, del terzo posto nella 2 giri sprint.

Un bis di argenti sono invece stati serviti ad Alexia Sisani, che nella 3 giri sprint Allievi ha ceduto l’oro per un solo decimo di secondo alla concorrente veneta Alessia Mezzalira. Le due atlete hanno offerto un entusiasmante testa a testa anche nella 18 giri in linea, condotti magistralmente dalla Sisani fino praticamente alla fine. In dirittura di arrivo è stata però la padovana ad avere la meglio.

Gli ottimi risultati sono un ulteriore tassello per la qualificazione delle Frecce Azzurre fra i migliori atleti del nord est che alla finale dei circuiti di Salsomaggiore si spoglieranno delle rispettive maglie societarie per correre fianco a fianco e difendere i colori del GPG contro il CNO (Nord Ovest) e il CCI (Centro Italia).

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTE LE FOTO DELL'EVENTO