Pattinaggio: presentati in Comune i Campionati italiani pattinaggio freestyle

Il 28 , 29 e 30 giugno al pattinodromo di via Interna, Pordenone
26.06.2019 14:59 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: https://www.comune.pordenone.it/
Pattinaggio: presentati in Comune i Campionati italiani pattinaggio freestyle

Il programma dei campionati italiani di pattinaggio freestyle, organizzati dallo Skating Club Comina, è stato presentato ieri in conferenza stampa in Municipio. Dal 28 al 30 giugno sul manto rinnovato della pista del pattinodromo presso il Palazzetto dello sport in via Interna, 270 atleti, scrematura di oltre 4000 pattinatori di 44 società in Italia, si confronteranno in quattro discipline; salti in alto con rampa di lancio e senza ( FREEJUMP E HIGH JUMP), le frenate artistiche e spettacolari (SLIDE) e il ROLLER CROSS, la specialità più vicina al pattinaggio di velocità e sicuramente la più spettacolare.

Grazie all’Amministrazione Comunale - ha commentato il presidente dello Skating Club Comina- che con il recente intervento ha sistemato la pista e la recinzione omologando la struttura per il pattinaggio di velocità, portiamo a Pordenone un avvenimento di grande prestigio e di portata nazionale. Ci presentiamo a questa competizione con una squadra formata da 13 elementi tutti qualificati ai campionati regionali in gran parte provenienti dal pattinaggio corsa. Abbiamo buone prospettive poiché già a livello nazionale si sono imposti conquistando medaglie.

Si inizia il 28 giugno alle 14.30 - ha aggiunto la direttrice sportiva Selena Pilot- con il free jumping, il 29 sarà la volta del roller cross e il 30 con le frenate e i salti con rampa che raggiungono anche i 3 metri, particolarmente spettacolari.

Siamo noi dell’Amministrazione che ringraziamo lo Skating Club Comina - ha detto il sindaco Alessandro Ciriani. - per la tenacia e la serietà con cui portate aventi questo sport e per i brillanti risultati che ottenete nelle varie competizioni. Ed è interessante rilevare che questa manifestazione è in grado di attirare interesse poiché associa aspetti agonistici a quelli spettacolari. La vostra preziosa opera - ha proseguito – racchiude anche una funzione sociale poiché oltre a far emergere le potenzialità dei giovani atleti che poi si tramutano in brillanti risultati, consente di infondere nelle loro menti il valore del rispetto le regole. E poi non va certamente dimenticata anche la ricaduta economico/turistica sulla città.

Abbiamo un tessuto di volontariato sportivo – ha aggiunto l’assessore allo sport Walter De Bortoli – costituito da allenatori, educatori, tecnici che con le famiglie svolgono importanti funzioni educative e con gli investimenti che facciamo nelle strutture per renderli agibili e sicuri, e con il sostegno alle manifestazioni, in modo convinto sosteniamo il settore sportivo.

Alla conferenza stampa sono interventi anche il delegato federale del Coni il quale ha ricordato che l’Amministrazione Comunale è sempre presente alla presentazione di eventi sportivi e alcuni atleti delle Skating Club Comina in gara per la conquista di qualche nuovo titolo.