Judo, Dynamic Cup. Pigozzo di bronzo a Catania

31.10.2018 13:02 di Daniela Acciardi  articolo letto 71 volte
Judo Club San Vito
Judo Club San Vito

Continua a crescere Luca Pigozzo, punta di diamante del Judo Club San Vito Libertas che lo scorso fine settimana si è fatto onore al Trofeo Internazionale Dynamic Cup di Catania, valida come prova del Grand Prix Giovani, e quindi per il ranking nazionale.

Pigozzo (90 kg), che non ha ancora 18 anni ma gareggia nella categoria Juniores con atleti fino a 20 anni, non guarda in faccia a nessuno. Perde un unico incontro per squalifica con il vincitore di categoria Claudio Carbone, ma si rifà subito nella finalina conquistando la medaglia di bronzo, con grande soddisfazione del suo tecnico Francesco Trevisiol, allenatore degli agonisti al Judo San Vito.

Intanto, domenica 28 ottobre, i preagonisti aaccompagnati dal responsabile Stefano Ambrosio e dalla cintura nera Anna Scussolin, incassavano un totale di 17 medaglie a Cervignano del Friuli per la 4a tappa del Criterium Giovanissimi 2018.

Il sodalizio riesce a piazzare ben sei atleti sul gradino più alto del podio. Si tratta di Agnese Borsari (2007), Isabel Da Ros (2008), Giada Confezione e Federico Battiston (2009), Andrea Culos (2011), e Giulio Ferro (2012).

Si attestano invece in piazza d’onore Rebecca De Lorenzi (2007), Ana Knez (2009) e Andrea Cuka (2012).

Hanno infine conquistato la medaglia di bronzo Giada Gregoris, Aldo Mucignato e Diego Chiarotto, di classe 2008; Rudy Nadalin (2009); Benedetta Borsari e Lorenzo Zanini, entrambi del 2010; infine Leonardo Gerometta ed Ettore Giusti del 2011.

La prossima tappa per i preagonisti sarà domenica 18 novembre a Tarcento, per arrivare poi in direttissima alla tappa finale di Pordenone a dicembre.