Atletica, Brilla la Libertas alla Finale B Nord Est Allievi

02.10.2018 09:46 di Daniela Acciardi  articolo letto 83 volte
Libertas Porcia
Libertas Porcia

Delle 46 medaglie conquistate nel FVG alla Finale B Nord Est del Campionato di Società Allievi a Bovolone (Vr) ben 30 fanno capo alle associazioni Libertas delle province di Pordenone e Udine.

In particolare, si mette in evidenza l’Atletica Malignani Libertas Udine ottiene il terzo posto sia nella classifica femminile che il quella maschile; mentre la Libertas Sanvitese Maschile si attesta al 5° posto. Nel femminile la Libertas Porcia e la SANP mettono al sicuro un oro e due argenti a testa, che si aggiungono agli altri tre bronzi della squadra purliliese guidata da Rudi Trost.

Un risultato frutto di molte prestazioni individuali di altissimo livello.

Si distingue con una doppietta Enrico Saccomano (Malignani), selezionato per le Olimpiadi giovanili di Buenos Aires, che nel Disco piazza un ottimo 58,01 e si migliora nel Peso con 16,65.

Altra doppietta per Masresha Costa (Sanvitese) con 1'59"73 sugli 800 e 4'07"31 nei 1500. Vince anche Giovanni Silli (Malignani) nei 2000 siepi con 6'19"02.

La 4 x 400 del Malignani con Pigani, Silli, Danelutti e Chiarvesio ottiene il primato con 3'33"80.

Sempre del Malignani, interessante il 3,60 di Asta di Leonardo Danelutti che sale di mezzo metro in una volta sola conquistando la medaglia di bronzo.

Nel complesso il FVG conquista 12 Ori, di cui la metà fra Malignani e Sanvitese; 5 Argenti di cui 4 sempre fra Malignani e Sanvitese; e 6 Bronzi tutti segnati dalle due società Libertas.

La sezione con il “fiocco rosa” vede protagonista Ilaria Bruno (Libertas Porcia) che vince i 3000 in 10"25"30. Ottime anche le vittorie di Irene Ovan del Malignani con 33,81 al Disco; e di Sofia Faggion (SANP) nella 400 m a ostacoli con 1’6”88.

Il conto delle medaglie evidenzia 8 Ori, di cui uno a testa fra Libertas Porcia, SANP e Malignani; 9 Argenti, i due terzi dei quali alle tre associazioni Libertas; e 6 Bronzi, di cui 5 fra Porcia e Malignani.