Bici, nuoto e corsa: Quattro ori e due bronzi per le Fiamme Cremisi

10.07.2018 09:46 di Daniela Acciardi  articolo letto 336 volte
Fiamme Cremisi
Fiamme Cremisi

Ancora un fine settimana di successi per le Fiamme Cremisi, impegnate sul fronte podismo, ma anche nel triathlon… e, tanto per non farsi mancare nulla, persino nel duathlon.

Conferma la scia di vittorie la magica Eva Vignandel, che si aggiudica l’oro di categoria, piazzandosi addirittura terza assoluta fra le donne alla prima edizione del Borc de Corsa a Polcenigo, penultima tappa della Coppa Provincia domenica 8 luglio. Conclude il tragitto, molto tecnico, di 7,2 km in 30’ 1”.

Tanti compagni di squadra a fiancheggiarla, con altrettanto importanti risultati.

Salgono sul terzo gradino del podio della propria categoria Marta Bianchet con 32’ 23” e Calogero Fabrica con 30’ 7”. Ottimo 4° posto per Marinella Gurrisi e 5° per Michela Sandri, rientrate in premiazione.

In gara con loro c’erano anche Ivan Zanetti, Fausto Marin, Piergiovanni Furlanis, Massimo Lukovic, Gimpietro Vignandel, Sergio Marcon, Massimo Milanese, Nicola Vettorato, Giuseppe Rinaldi, Beniamino D'Italia e Paolino Giacomini.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DI ALCUNI MOMENTI DELLA GARA ...E... QUI ... E ... QUI ...E... QUI

Fulvio Cantarutti, Valentina Galgaro e Pietro Badin, sabato 7 luglio, si sono prestati a completare tutto da soli il duathlon Bike & Run By Night a San Martino al Tagliamento su un percorso completamente sterrato. Proprio Valentina è stata premiata perché unica donna coraggiosa che ha affrontato il duathlon. Medaglia d'oro d'obbligo per lei. Valentina è stata premiata proprio al suo esordio dove ha indossato con emozione per la prima volta il Body griffato Cremisi  Aquila e Tridente.

CLICCA QUI PER VEDERE LA PARTENZA

“Sempre più in alto” recitava un famoso spot, e le Fiamme Cremisi lo hanno preso in parola. A bici e corsa aggiungono anche il nuoto Daniela Bianchet e Roger Vendrame, che domenica partecipano al Triathlon Sprint Città di Udine “Insieme a Gianluca”.

Roger paga l’ottima performance della scorsa settimana sulle distanze olimpiche, chiudendo a 1h 19’ 52”. Un tempo onorevole ottenuto dopo una buona gara di nuoto e bici, ma compromesso dai crampi durante la frazione di corsa.

Daniela al contrario è in ottima forma. Può sfoggiare un crono grandioso di 1h 18’ 45” che le fa ottenere la medaglia d’oro di categoria e il 15° posto assoluto. E non solo! Riesce a migliorare di ben 4’ la sua prestazione dell’anno scorso.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL'ARRIVO DI DANIELA BIANCHET

...E QUI PER VEDERE PARTI SALIENTI DELLA GARA E DELLA PREMIAZIONE

Ma i cremisini non conoscono confini e nello stesso momento arrivano le ottime notizie giungono anche dalla sezione siciliana. La staffetta color cremisi formata da Angelo, Sospiro e Cardillo, impegnato con il 37° Stormo Triathlon Sprint a Trapani, chiude sul primo gradino del podio con 1h 6’ 14”.

CLICCA QUI PER VEDERE L'ARRIVO DELLA CORSA

Nella stessa gara, Vincenzo Restivo partecipa invece individualmente. Ottiene un tempo di 1h 28’ 25” che lo fa rientrare di diritto nella top ten della sua categoria.

I risultati sono stati festeggiati lunedì 9 luglio in sede, durante la riunione durante la quale, in presenza del presidente Pio Langella, sono state gettate le basi per la prossima sfolgorante stagione cremisi.