Podismo e run. La Rigel impegnata nelle marce per la solidarietà

06.09.2019 11:29 di Daniela Acciardi   Vedi letture
APD Rigel
APD Rigel

Continuano le sfide podistiche degli eroi dell’APD Rigel, che nonostante gli impegni lavorativi e personali trovano sempre un buon motivo dedicare una giornata allo sport e alla solidarietà.

È Salvatore Pacella ad aprire il fine settimana la 3a Marcia Una corsa per te, in programma sabato 31 agosto a Solimbergo di Sequals. L’impegno podistico di Salvatore è la nota distintiva di un atleta che oltretutto ha saputo portare nel gruppo tanto entusiasmo e carisma.

Domenica 1° settembre è la 10a Marcia di Solidarietà per la SLA, il cui ricavato andrà devoluto interamente all’AISLA del Fvg, ad attirare una buona compagine di rigelini. L’impegno nel sociale ha infatti portato sulle strade di Pash di Cordenons Alfredo Caso, Sonia Piazza, Eleonora Avella, il presidente Silvestro Guarino e la new entry in squadra Mario Dreki Borghese.

Con questa partecipazione, l’atleta, anche professionista del CANICROSS (disciplina basata sul binomio uomo-cane, nata per allenare i cani da slitta nel periodo estivo, divenuta poi una disciplina sportiva vera e propria), ha sottolineato la piena condivisione degli ideali della Rigel, campioni nella solidarietà prima ancora che sulle strade.

È nella stessa giornata di domenica che Gioachino Arcadipane partecipa alla 4a prova Coppa Friuli a Rosa di San Vito al Tagliamento. L’inossidabile atleta, nei primi tre posti della classifica di squadra 2019 insieme a Marco Morassi ed a Giorgio Reffo, riesce a completare il percorso di 10 km dall'ippodromo di Rosa al famoso Campus del Gallo Cedrone, in 1h 2’ 12”.