Podismo: Fabrica e Vignandel sugli scudi a Bibione

11.05.2018 20:50 di Daniela Acciardi  articolo letto 450 volte
Fiamme Cremisi
Fiamme Cremisi

Due mezze maratone, tanti successi, un unico gruppo unito dallo stesso mare. Si tratta delle Aquile col tridente delle Fiamme Cremisi, che hanno partecipato in massa alla Bibione Half Marathon e alla Trieste Half Marathon svoltesi il 6 maggio in contemporanea nelle due ridenti cittadine sul mare friulgiuliano.

Erano infatti ben 22 gli atleti cremisini che hanno sfrecciato per le strade di Bibione. Il primo della squadra a tagliare il traguardo è Calogero Fabrica, che ottiene in 1h 34’ 25” la medaglia d’oro nella sua categoria. Dopo soli 5 secondi lo segue Eva Vignandel, che invece mette al collo una splendida medaglia di bronzo. Ottima performance anche per Daniela Bianchet, in quinta piazza con 1h 38’ 06”.

La compagine in trasferta a Trieste annoverava 7 atleti color cremisi. il primo ad arrivare è Andrea Pavan in 1h 32’ 37”. A seguire Davide Cescutti, Mary Brochetta, Franco De Colle, Giacomo Piolatto, Roberto Filello e Luisa Corradini. È proprio la Corradini ad offrire una straordinaria prestazione di 2h 10’ alla sua prima maratonina in assoluto.

Le Aquile Cremisi continuano a volare sempre più in alto, riuscendo a coniugare il piacere di stare insieme e gli ottimi risultati.