Running. Le Fiamme Cremisi a raccolta per l’autismo

10.03.2019 15:24 di Daniela Acciardi  articolo letto 175 volte
Fiamme Cremisi
Fiamme Cremisi

La grande famiglia delle Fiamme Cremisi si è riunita attorno a Valentino Gregoris e suo figlio per la sensibilizzazione sull’autismo. Ha infatti partecipato con una larghissima compagina alla 4a edizione della Marcia in Blu di Pordenone, organizzata dalla Fondazione Bambini e Autismo Onlus, con la collaborazione del Gruppo Marciatori di Vallenoncello.

Gregoris è infatti un punto di riferimento per l'associazione autistica sanvitese, e la marcia è l’evento di apertura delle le iniziative dedicate alla sensibilizzazione sull’autismo che culmineranno nel mese di aprile con la Giornata Mondiale dell’Autismo.

Da Agrigento arrivano invece notizie sulla 16a Mezza Maratona della Concordia, valido come 18° Campionato Italiano Vigili del Fuoco

Una buona compagine di Cremisini ha piantato bandiera quindi anche in Sicilia.

Il primo della squadra a tagliare il traguardo in una gara che ha contato quasi 1.400 atleti allo start è stato Angelo Bertolino, che chiude i 21 km in 1h 26' 28".

A seguire, la dura gara di Giovanni Angelo, svoltasi agevolmente per la prima metà. Poi purtroppo il nervo sciatico si è infiammato ed ha compromesso la performance. Nonostante i dolori e le numerose soste, Angelo riesce non solo a terminare la gara, ma anche con un tempo da capogiro. Taglia il traguardo in solo 1h 29” 14”.

Chiudono Salvatore Morello e Vincenzo Restivo che arrivano insieme in 1h 38' 9".