Triathlon, Run e Trail. Stagione di imprese per le Fiamme Cremisi

27.08.2019 13:07 di Daniela Acciardi   Vedi letture
Fiamme Cremisi
Fiamme Cremisi

Si sa che le Fiamme Cremisi non vanno mai in vacanza. Si precipitano invece in lungo ed in largo per compiere le imprese più disparate.

Si parte così già domenica 28 luglio, quando il Triathlon Sprint Gold Silca Cup 2019 porta le Aquile col Tridente ad Alpago Lago di Santa Croce. La gara valida per Coppa Veneto Age Group 2019 e quale 2a tappa Sicleri Triathlon Challenge 2019, prevede come di consueto un percorso di 750 m di nuoto, 19,3 km di bici e 5 km di corsa. Uno strepitoso Pier Giovanni Furlanis chiude in solo 1h 7’ 38”, seguito da Gianmarco Corlianò (1h 17’ 34”) e dalla sempre sorridente Marta Bianchet 1h 23’ 38”.

Intanto, i tre moschettieri Davide Cescutti (1h 11’ 50”), Rudi Comin (1h 4”) e Giampietro Vignandel (1h 1’ 53”) vanno all’attacco della 7a prova della Coppa Provincia di Pordenone in Val de La Roja. Un mare di fango e pioggia ha purtroppo compromesso le prestazioni degli atleti che gareggiavano inoltre per il Campionato Provinciale di Pordenone di Corsa in Montagna.

Ma l’occhio rivolto al sociale delle Fiamme Cremisi è sempre aperto. E così Franco De Colle decide di affrontare un’avventura lunga 193 km con 11.460 di dislivello positivo totale. Si tratta della Carnica Ultra Trail, manifestazione non competitiva, il cui ricavato è stato devoluto in beneficenza a favore del progetto “Idee di corsa”. Si occupa dell’avviamento sportivo di ragazzi con disabilità fisica o cognitiva, appartenenti a famiglie con difficoltà economiche.

Un’esperienza da brivido che ha previsto 4 tappe da giovedì 1 a domenica 4 agosto. De Colle, armato di determinazione e fiato, affronta senza battere ciglio la 1a tappa di 46 km con 2.989 D+; la 2a di 41 km con 2.557 D+; la 3a di 56 km cibi 3.633 D+; e l’ultima di 50 km con 2.283 D+. Alla soddisfazione di aver tagliato il traguardo, si è aggiunto il piacere di vedere posti meravigliosi, ed ovviamente la gioia di fare qualcosa di utile per il prossimo.