L'assist di Carraro: "Largo successo per la Winner Plus"

13.01.2020 12:18 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'assist di Carraro: "Largo successo per la Winner Plus"

Nell'ultima giornata del girone di andata al palacrisafulli Winner PLus batte Motomarine Trieste 80 a 51. (36 - 9, 48 - 27, 62 - 40)

Winner PLus Pn: Michelin, Mbaye 21, Tonello 7, Vendramelli 8, Gelormini, Colamarino 7, Paunovic 5, Feletto Ne, Marzano, Truccolo 18, Varuzza 5, Bet 9. All. Longhin

Motomarine Trieste: Gregori, Zidaric, Ban 18, Sosic, Cettolo 4, De Petris 13, Malaman, Daneu 5, Skerbec 1, Pregarc, Milisavljevic 10. All. Mura

Difesa attenta e ottime percentuali al tiro permettono ai padroni di casa di chiudere un primo quarto stellare con 27 punti di vantaggio. Nel secondo i triestini cercano di rientrare ma all'intervallo sono sempre 21 i punti da recuperare. Equilibrio nel terzo quarto con i ragazzi di Longhin che controllano il gioco e mantengono inalterato il vantaggio. Nell'ultimo quarto Colamarino e compagni incrementano ancora il vantaggio è alla sirena finale fanno festa insieme al pubblico che li ha sostenuti per tutta la gara ben orchestrati da Winny la simpatica mascotte che anima durante i Time out il palacrisafulli. Tutti i giocatori impiegati hanno dato il loro apporto ma dobbiamo spendere due righe per il nuovo pivot Diadia Mbaye che ha realizzato 21 punti (9/12 t2, 3/4 tl) + 11 rimbalzi + 4 stoppate. Partita fantastica per il nuovo arrivato che ha deliziato il pubblico con numerose schiacciate grazie ad un atletismo che gli permette di giocare al piano di sopra. Nella Winner PLus importante l'apporto di Truccolo con 18 punti (2/3 t2, 4/9 t3, 2/2tl) + 4 assist, bene Vendramelli!i 8 punti (3/3 t2, 2/3 tl) + 3 assist, il giovane Bet 9 punti (3/4 t2, 3/3 tl) + 5 rimbalzi e capitan Colamarino solo 7 punti realizzati ( 2/3 t2, 1/4 t3) ma grande protagonista in difesa. Per la Motomarine al termine dell'incontro sono stati tre i giocatori in doppia cifra: Ban 18 (4/10 t2, 10/11tl), De Petris 13 (4/8 t2, 5/6 tl) e Milisavljevic 10 (5/11t2) + 10 rimbalzi. La Winner PLus ha sfruttato ancora una volta al meglio il fattore casalingo ma per avanzare in classifica deve migliorare il rendimento lontano dalle mure amiche dove in tutto il girone di andata ha conquistato i due punti solo a Bassano e Verona. Nella prima giornata del girone di ritorno Winner PLus impegnata in casa domenica 19 gennaio dove alle ore 18,00 affrontera' gli Orange 1 Bassano. I vicentini sono reduci da due sconfitte consecutive rimediate contro la capolista Sporting Club Oderzo e The Team Riese Pio X ma hanno vinto quattro della ultime sei gare disputate. La Winner PLus degli ultimi sei incontri ha un bilancio in perfetta parita' tra vinte e perse.

Quello di domenica prossima e' un vero e proprio spareggio in chiave play off tra due squadre che hanno gli stessi punti in classifica e occupano il terzo posto con la Motomarine Ts, la Gemini Murano e il Bk Abano Montegrotto distanziate di quattro punti dal Guerriero Pd e di sei dalla capolista Sporting Club Oderzo. All'andata i pordenonesi volarono il campo degli Orange 1 Bassano con il netto punteggio di 80 a 61. Attenzione comunque ai giovani Vicentini che sono molto cresciuti rispetto all'inizio e andranno presi con le molle applicando una solida difesa e cercando di scegliere il miglior tiro in attacco.