L'assist di Carraro: "Serie B femminile,doppia sconfitta per le provinciali"

19.02.2020 16:38 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'assist di Carraro: "Serie B femminile,doppia sconfitta per le provinciali"

Ad Abano terme Thermal Basket batte Pol.Casarsa 82 a 73. (21 - 25, 37 - 45, 65 - 64)

Thermal Basket: Destro M, 31, Biondi 16, Cusin 9, Zecchin 8, Masiero 8, Destro F. 2, Gentilin E. 3, Gentilin S. 3, Coppo, Morpurgo, Santinello, Ermito 2. All. Franceschi

Pol.Casarsa: Bertolin 16, Furlan 12, Guerra Melnykova 10, Pianezzola 21, Moro 6, Zanardo, Francesconi, De Marchi, Pongan, Vicenzutto 8. All. Lanza

La formazione pordenonese conduce per i primi venti minuti poi, le padovane con un parziale di 28 a 19 chiudono il terzo quarto in vantaggio di 1 punto. La partita si decide negli ultimi dieci minuti in cui la difesa delle venete tiene le pordenonesi a solo 9 punti segnati aggiudicandosi cosi' la vittoria. Nel Casarsa sono quattro le giocatrici in doppia cifra: Vittoria Bertolin 16, Susi Furlan 12, Martina Pianezzola 21 e Yana Guerra Melnykova 10. Per le padrone di casa spiccano i 31 punti di Martina Destro, miglior realizzatrice di giornata del campionato, in una prova corale che ha mandato a referto ben nove giocatrici contro le sole sei del Casarsa. Nella settima giornata del girone di ritorno a San Vito a! Tagliamento domenica 23 febbraio alle ore 18,00 arriva la capolista Valbruna Bolzano. Le ragazze di coach Paolo Lanza partono nettamente sfavorite contro una squadra che sta dominando il campionato ma cercheranno, giocando in casa, di non ripetere la brutta prova della partita precedente quando a Bolzano furono surclassate dalle trentine con netto 90 a 42 nella peggiore partita disputata dalle furie rosse in questa stagione.

A Torre di Pordenone Basket Montecchio Maggiore batte Sistema Rosa Pn 64 a 50. (21 - 22, 30 - 33, 35 - 46)

Sistema Rosa Pn: Zaric 15, Sekulic 10, Bianchi 4, Sellan 6, Rosar, Luraschi 2, Borgia 4, Bartholomew Ne, Ugiagbd 4, Jankovic 5. All. Dalla Villa

Bk Montecchio Maggiore: Storti 12, Curti 10, Pizzolato 10, Zampieri 9, Zanuso 8, Zambon L. 7, Zambon C. 6, Neri 2, Tonin Ne. All. Callegaro

Le giovani pordenonesi rimangono in partita nei primi venti minuti andando al riposo sotto di soli 3 punti. Dopo la pausa le vicentine con un parziale di 31 a 20 nei venti minuti finali vincono agevolmente e conquistano due punti preziosi in chiave play off. La baby pordenonesi hanno fatto quello che hanno potuto anche se a ranghi ridotti ci hanno provato e continueranno a farlo fino alla fine di questo campionato ma appare difficile che questa formazione possa ottenere la salvezza condizionata com'e' dalla giovane eta' e dalle assenze che si registrano ad ogni partita. Nel prossimo turno il Sistema Rosa giochera' a Riva del Garda sabato 22 febbraio alle ore 20,30 contro la Cestistica Rivana. Le trentine all'andata vinsero a Pordenone 78 a 58 e appaiono fuori portata per il Sistema Rosa e, oltretutto avendo perso a tavolino nella sesta giornata, saranno piu' che mai determinate a ottenere due punti preziosi in chiave salvezza.