L'assist di Carraro: "Serie C Silver, i risultati delle provinciali"

14.01.2020 15:28 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'assist di Carraro: "Serie C Silver, i risultati delle provinciali"

A Cordenons Intermek batte Bor Radenska Ts 80 a 67. (14 - 14, 40 - 33, 56 - 50)

Intermek Cordenons: Brunetta 2, Cantoni 9, Damjanovic 18, Pezzutti 12, Mezzarobba 3, Fabbro 9, De Santi, Corazza 5, Camaj, Marella, Pivetta 21, Oyeh 1. All. Beretta

Bor Radenska Ts: Batich 18, Zettin 3, Tomadin 3, Skerl 2, Paiano Ne, Tercon 3, Crescenzi Ne, Strle 11, Rajcic 20, Boblich, Scocchi 7. All. Popovic

Nel primo quarto regna l'equilibrio anche perche' la squadra di casa fatica ad entrare in partita sbagliando molto in attacco. L'Intermek nel secondo quarto inizia a difendere e aggredendo i triestini a tutto campo piazza un parziale di 26 a 19 che la porta a condurre di sette punti. Nel terzo quarto le due squadre si equivalgono e il vantaggio dell'Intermek alla terza sirena rimane quasi inalterato. Nel quarto conclusivo si decide la partita con i Beretta boy's che sfruttano la stanchezza della squadra ospite e con un parziale di 24 a 17 vincono l'incontro. Ancora una volta buona prova di tutta la squadra tra cui spicca Pivetta autore di una prestazione maiuscola al tiro 21 punti (3/7t2, 5/6 t3); determinanti anche Damjanovic 18 (3/5 t2, 2/6 t3, 6/9 tl) + 5 assist + 7 rimbalzi, Cantoni 9 (4/6 t2, 1/2 tl) + 6 rimbalzi e Pezzutti 12 (3/8 t2, 1/3 t3, 3/4 tl) + 9 rimbalzi. Per il Bor tre i giocatori in doppia cifra: Batich 18, Rajcic 20 e Strle 11. Nel prossimo fine settimana inizia il girone di ritorno con il classico Basket Day che quest'anno si disputerà' a Codroipo con L'Intermek che giochera' domenica 19 gennaio alle ore 20,30 con la Pol.Libertas Acli San Daniele, si troveranno di fronte dunque le due finaliste della Coppa Regione Fvg. Ricordiamo che all'andata vinse l'Intermek 77 a 71 ma gli udinesi, pur con una panchina ridotta, rimangono squadra da non sottovalutare che ha un quintetto base di grande esperienza in grado di mettere in difficolta' qualsiasi avversario.

A Spilimbergo Vis batte Alimentaria Romans 82 a 69. (22 - 15, 38 - 32, 65 - 45)

Vis Spilimbergo: Bardini 2, Bertuzzi, Del Col 1, Cianciotta 19, Favaretto 3, Volan, Passudetti 9, Trevisan 4, Bagnarol 8, Gallizia 9, Gaspardo 10, Bianchini 17. All. Musiello

Alimentaria Romans: Rovscek 17, Kos, Candussi 9, Visintin 8, Lacurre 3, Rorato 15, Ballandini 6, Zotti 2, Vassallo 1, Basso 6, Comelli 2. All. Portelli

La partita rimane in bilico solo fino all'intervallo con i mosaicisti in vantaggio di sei lunghezze. Al rientro in campo la Vis produce il suo massimo sforzo e cin un parziale di 27 a 13 va all'ultimo quarto sul piu' 20. Nell'ultimo quarto la Vis gestisce il vantaggio acquisito e vince resistendo al tentativo di rimonta della squadra ospite. Nella squadra di Musiello si sono messi in luce: Cianciotta 19 punti (5/11 t2, 3/6 t3), Bianchini 17 (8/10 t2, 1/2 tl) + 9 rimbalzi, Gaspardo 10 (5/7 t2) + 8 rimbalzi. Prezioso l'apporto di Gallizia 9 punti (4/6 t2, 1/5 tl) + 10 rimbalzi. Per i goriziani due giocatori in doppia cifrs: Rovscek 17 e Rorato 15. La Vis giochera' la prima di ritorno a Codroipo nell'ambito del Basket day sabato 18 gennaio dove alle ore 17,00 se la vedra' con la seconda in classifica il Blanc Vero Latte Friulano Ud squadra che vinse di misura nella prima giornata del girone di andata 75 a 69.

A Sacile Pall. Dgm Udine batte Humus 96 a 81. ( 25 - 22, 46 - 41, 64 - 68)

Humus Sacile: Galli 12, Conte, Gri 13, Kelecevic 9, Bertola 6, Dal Bello 5, Franzin 4, Rascazzo, Zambon 15, Pin, Bovolenta 7, Pignaton 10. All. Fantin

Pall. Dgm Udine: Visintini 11, Ohenhen 26, Tamigi 15, Monticelli 10 Gabai, Cautiero 17, Ceschia, Tomada, Micalich 8, Basso 3, Gallizia 1, Angeli 5. All. Marchettini

Partita equilibrata con i ragazzi di Fantin che chiudono avanti dopo i primi due quarti di gioco Nella seconda parte della partita gli avversari approfittano della molle difesa dei padroni di casa e piazzano un parziale di 55 a 35 che li porta alla vittoria. Nell'Humus quattro i giocatori in doppia cifra: Galli 12 punti (2/6 t2, 2/9 t3, 2/6 tl), Gri 13 (1/5 t2, 2/4 t3, 5/6 tl), Zambon, il migliore dei suoi 15 (7/10 t2, 1/1 tl) e Pignaton 10 ( 1/3 t2, 2/4 t3, 2/2 tl). Nella squadra ospite su tutti Ohenhen 26 punti (11/13 t2, 4/6 tl) + 22 rimbalzj, grande dominatore dell'area colorata: in doppia cifra Cautiero 17, Tamigi 15 e Visintini 11. Neanche il ritorno a casa e' servito all'Humus che incassa la sua seconda sconfitta consecutiva dopo quella subita a Trieste dalla Servolana. LHumus deve ritrovare lo spirito di squadra che ne ha contraddistinto il suo cammino fino ad ora in vista del delicato impegno che l'attende sabato 19 gennaio quando a Codroipo nel Basket day alle ore 21,00 incontrerà la Dinamo Gorizia che fu sconfitta all'andata 81 a 56. Saranno di fronte la terza e la sesta in classifica con i sacilesi che hanno quattro punti di vantaggio sui goriziani. Uno scontro diretto con punti pesanti in palio ida conquistare in chiave play off.