L'assist di Carraro: "Serie D regionale, Aviano vince a Rorai; vince anche Casarsa, stop per Azzano"

07.11.2019 09:58 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'assist di Carraro: "Serie D regionale, Aviano vince a Rorai; vince anche Casarsa, stop per Azzano"

Roraigrande - Aviano Basket 51 83 (11 - 20, 25 - 40, 36 - 62, 51 - 83)

Roraigrande: Begiqi 8, Rizzo 5, Corte 8, Freschi A. 12, Dal Moro 5, Colussi, Palamin, Griffith 6, Bortoletto 2, Colombaro 3, Miglioranza 2, Zussino. All. Freschi P.

Aviano Basket: Bomben 10, Turchet 14, Galli 13, Severino 6, Scaramuzza 4, Marchio' 1, Barzan 5, Piovesana 7, Puntin, Facca 6, Crestan 6, Valente 11. All. Paludetto

La squadra ospite parte meglio e termina il primo quarto di gioco sopra di nove. Nel secondo quarto ci si aspetta un reazione del Rorai che non arriva e Aviano ne approfitta per incrementare il vantaggio. Il terzo quarto conferma la serata no al tiro della squadra di casa con Aviano che chiude la partita portandosi sul piu' 26. Nell'ultimo quarto a risultato acquisito i due coach danno spazio alle seconde linee e a fine partita saranno ben undici giocatori dei dodici schierati ad andare a punti per Aviano. Quarta vittoria di fila e primato solitario in classifica per Davide Galli e compagni che hanno certificato il loro buon momento vincendo il secondo derby dopo quello con Azzano. Nell'Aviano in evidenza Galli 13 (2/3 t2, 3/6 t3), Bomben 10 (2/5t2, 2/3 t3) + 4 assist, Turchet 14 (5/9 t2, 1/1 t3, 1/1 tl), Valente 11(5/6 t2, 1/1 tl) e Piovesana 7 (3/6 t2, 1/1 tl) + 13 rimbalzi. Per Rorai in una serata da dimenticare un solo giocatore in doppia cifra Alessio Freschi 12. Nel prossimo turno Venerdi' 8 novembre alle ore 21,00 il Rorai giochera' a Santa Maria La Longa contro la Libertas Gonars attualmente fanalino di coda del campionato ancora senza vittorie, d'obbligo portare a casa i due punti. Aviano giochera' in casa domenica 10 novembre alle ore 18,00 ospitando la Pall.Grado puntando ad allungare la striscia positiva.

Pol.Casarsa batte Idealservice Tarcento 82 a 57. (18 - 18, 42 - 33, 53 - 49, 82 - 57)

Pol.Casarsa: Stefani 10, Scodeller 12, Costantini 19, Vitolo 6, De Paula, Moretuzzo 9, Bondelli 9, Vegnaduzzo 1, Castellarin 6, Gerometta 10. All. Celotto

Idealservice Tarcento: Iob 13, Bernardis 11, Ferigutti 8, Bassetto 7, De Monte 5, Martinelli 4, Kodermatz 2, Simonaggio A. 7, Ajello, Avramovic, Zamo', Scarello, All. Simonaggio

Il primo quarto termina con le due squadre in perfetta parita'. Nel secondo con un break di 24 a 15 Casarsa va al riposo avanti di 9. Al ritorno dagli spogliatoi Tarcento piazza un mini parziale di 16 a 11 riducendo lo svantaggio di cinque punti. Il risultato si decide nell'ultimo quarto con Casarsa, piu' lucida degli avversari, che con un parzialone di 29 a 8 chiude i giochi. Nella squadra di coach Celotto ancora una grande prova di Costantini chirurgico al tiro con 19 punti (3/6 t2, 3/6 t3, 4/4tl), bene anche Gerometta 10 (2/5 t2, 2/4 t3). Casarsa vince la seconda partita consecutiva dopo aver rotto il ghiaccio con l'Alba Cormons tenendo gli avversari sotto i 60 punti. La quinta giornata vedra' Casarsa in trasferta scendere in campo contro la Pol.Libertas Cussignacco Venerdì' 8 novembre alle ore 21,15 avversario temibile che non nasconde di puntare a salire di categoria ma i ragazzi di Celotto con una gara accorta possono puntare a portare a casa il risultato.

Ad Azzano Decimo Pol.Libertas Cussignacco batte Azzano Basket 71 a 60. (11 - 19, 24 - 39, 38 - 51, 60 - 71)

Azzano Basket: Bellinvia 16, Costanzo 7, Cella 7, Turchet, Schiavo 3, Verardo 7, Botter 5, Nora 3, Tagliamento 2, Massarotti 2, Portolan 4, Bomben 4. All. De Stefano

Nel primo quarto parte meglio Cussignacco che chiude avanti di nove. Anche nel secondo Azzano baruffa con il canestro e la squadra ospite ne approfitta per aumentare il vantaggio. Il terzo quarto vede una reazione dei padroni di casa che vincono il quarto ma il divario da recuperare e sempre sopra la doppia cifra. Nel quarto conclusivo Cussignacco resiste al disperato tentativo dei ragazzi di De Stefano e vince dimostrando di essere superiore. Nell'Azzano primo squillo in campionato di Bellinvia 16 punti all'attivo (1/5 t2, 4/7 t3, 2/2 tl) troppo solo nell'occasione visto la giornata nera al tiro del resto della squadra. L'occasione di tornare a fare punti ci sara' gia' sabato 9 novembre a Fagagna quando alle ore 19,30 l'Azzano Basket scendera' in campo contro la Collinare. Attenzione comunque a non sottovalutare Fagagna che nell'ultima partita giocata ha espugnato il campo della Pall.Libertas Pasian di Prato.