L'assist di Carraro: "Serie D regionale, i risultati delle provinciali"

26.12.2019 07:30 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'assist di Carraro: "Serie D regionale, i risultati delle provinciali"

Aviano Basket batte Pol.Libertas Pasian di Prato 74 a 64. (10 - 13, 33 - 27, 46 - 46)

Aviano Bk: Bomben 12, Facca 18, Galli 2, Scaramuzza 8, Turchet 9, Severino 6, Puntin Ne, Barzan 2, Valente 5, Marchio', Crestan 4, Piovesana 8. All. Paludetto

Pol.Libetas Pasian di Prato: Gri 2, Kennedy Ne, Plazzogna Ne, Bardi D. 2, Fabris 8, Gargantini 12, Salvador 3, Basso 5, Vidoni 9, Gaddi E. 2, Bazzaro 11, Fabbro 10. All. Vidotto

Partita equilibrata nei primi tre quarti che si decide nel quarto conclusivo con un parziale di 28 a 18 a favore degli Eagles. Vittoria di squadra con dieci giocatori a punti per coach Paludetto due dei quali in doppia cifra: Facca 18 (5/6 t2, 1/4 t3, 5/5 tl) e Bomben 12 (3/5 t3, 3/4 tl). Nel Pasian di Prato doppia cifra per Gargantini 12, Bazzaro 11 e Fabbro 10. Vittoria importante che permette agli eagles di consolidare il terzo posto in classifica in coabitazione con la Pol.Libertas Cussignacco alle spalle della capolista Alba Cormons che vanta due punti in piu' della due inseguitrici. L'Aviano Bk ha cosi' concluso nel migliore dei modi un anno d'oro in cui e' sempre stata protagonista. Dopo la pausa per le festivita' l'Aviano Bk tornera' in campo domenica 12 gennaio alle ore 18,30 quando a Tarcento sfidera' i locali dell'Idealservice che hanno rotto il ghiaccio ottenendo i primi due punti nell'ultima giornata del girone di andata ad Azzano battendo a sorpresa la squadra di Raoul De Stefano.

A Fagagna Pol.Casarsa batte Collinare Fagagna 80 a 66. (16 - 14, 34 - 36, 52 - 54)

Collinare Fagagna: Guadagni 27, Bortoluzzi 11, Mozina 11, Comino 7, Maran 6, Bosa 2, Del Fabbro 2, Chiarvesio, Daverda Saccavino. All. Bolla

Pol.Casarsa: Costantini 11, Stefani 6, Vitolo 6, Moretuzzo 23, Dalmazi, Gerometta 10,, Liva, Bondelli, Scodeller 13, Castellarin 4, Vegnaduzzo 7, De Paula. All. Celotto

La partita si decide nel quarto finale dove Casarsa con un parziale di 26 a 14 espugna il campo di Fagagna. Per i pordenonesi in doppia cifra quattro giocatori: Costantini 11 punti, Moretuzzo 23, Gerometta 10 e Scodeller 13 ma coach Celotto ha avuto un buon contributo da tutta la squadra. Tre invece i giocatori tarcentini in doppia cifra: Guadagni 27, Bortoluzzi 11 e Mozina 11. Vittoria importante in chiave play off perche' consente al Casarsa di conquistare il quarto posto in classifica. Nella prima giornata del girone di ritorno la Pol.Casarsa sara' in trasferta a Pasian di Prato venerdi' 10 gennaio alle ore 21,00 sul campo della Pol.Libertas. La squadra di Celotto, dopo la pausa, cerchera' il riscatto contro gli udinesi che all'andata vinsero a Casarsa di stretta misura.

A Rorai Grande Alba Cormons batte Rorai 95 a 63. (17 - 23, 31 - 55, 46 - 78)

Rorai Grande: Griffith 11, Freschi A., Rizzo 13, Dal Moro 7, Corte 14, Colussi 3, Zussino, Colombaro, Sluder 13, Palamin, Begiqi 2, Bortoletto. All. Freschi P.

Alba Cormons: Cucut 5, Macor 6, Contin 13, Palazzi 37, Mocchiutti 2, Silvestri 17, Coceani Ne, Anzelin, Diviach 3, Raccaro 12. All. Medeot

Partita che di fatto e' esistita per 13 minuti prima che i due arbitri diventassero protagonisti fischiando l'espulsione dell'allenatore della squadra di casa. Una decisione poco chiara e che non era necessaria visto che la partita era tutt'altro ch cattiva. I due fischietti hanno innervosito le squadre in campo e sul finire del secondo quarto hanno espulso anche Francesco Dal Moro per proteste. A questo punto sono volati anche falli tecnici e antisportivi con la partita ampiamente conclusa in anticipo. La capolista del campionato avrebbe sicuramente vinto ma agli spettatori sarebbe piaciuto vedere una partita giocata dalle due squadre senza che i due fischietti, in giornata no, si prendessero la scena. Nel Rorai sono stati quattro i giocatori che hanno segnato piu' di dieci punti: Griffith 11 (2/4 t2, 1/3 t3, 4/5 tl), Rizzo 13 ,(5/14 t2, 3/4 tl), Corte 14 (5/9 t2, 1/3 t3, 1/2tl) e Sluder 13 (6/8 t2, 1/2 tl). Nella squadra goriziana Palazzi, in giornata di grazia, ha realizzato ben 37 punti risultando il miglior marcatore di giornata del campionato, doppia cifra anche per Contin 13, Silvestri 17 e Raccaro 12. Rorai, dopo la pausa, domenica 12 gennaio alle ore 18,00 aprira'' il girone di ritorno a Grado ospite della Pall.Grado squadra gia' battuta all'andata.

Azzano Basket sconfitta in casa da Idealservice Tarcento 76 a 65. (19 - 25, 29 - 39, 52 - 53)

Azzano Basket: Tagliamento 16, Costanzo 14, Portolan 8, Bomben 9, Massarotti 2, Botter 2, Nora 7, Zucchetto 7, Schiavo, Maluta. All. De Stefano

Ideslservice Tarcento: Simonaggio 26, Kodermatz 17, Iob 12, Martinelli 6, De Monte 5, Guadagni 3, Scarello 3, Ajello 2, Zamo' 2, Ferigutti. All. Kodermatz

Grande sorpresa ad Azzano dove i locali perdono con il fanalino di coda Idealservice Tarcento squadra che fino ad oggi non aveva mai vinto. Azzano sempre all'inseguimento fin dalle prime battute che vede sempre in vantaggio gli ospiti che si dimostrano piu' lucidi nel finale meritando i due punti. Nella squadra di De Stefano buona la prova di Tagliamento 16 punti (7/12 t2, 2/2 tl), Costanzo 14 (4/11 t2, 1/2 t3, 3/4 tl) + 9 rimbalzi e Bomben 9 (3/5 t2, 1/3 t3). Tarcento ha avuto Simonaggio in grande spolvero 26 punti e miglior realizzatore dell'incontro, bene anche Kodermatz 17 nella sua nuova veste di giocatore - allenatore e Iob 12. Nel nuovo anno domenica 12 gennaio alle ore 17,30 l'Azzano Basket andra' a far visita ad una della rivelazioni di questa prima parte di campionato: la Pall.Portogruaro. La squadra pordenonese cerchera' di bissare il successo ottenuto all'andata ma perche' questo accada deve ritrovare la sua proverbiale intensita' difensiva. Non mi resta che darvi appuntamento per il nuovo anno quando riprenderanno i campionati, non prima di farVi i migliori auguri di buona fine e buon principio.