L'assist di Carraro: "Serie D regionale, i risultati delle provinciali"

23.01.2020 13:17 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'assist di Carraro: "Serie D regionale, i risultati delle provinciali"

Ad Aviano Aviano Basket batte Libertas Gonars 78 a 73. (17 - 17, 35 - 37, 54 - 52)

Aviano Basket: Severino 14, Turchet 14, Scaramuzza 9, Piovesana 9, Bomben 9, Facca 8, Crestan 8, Valente 5, Pivetta 2, Puntin, Barzan, Marchio'. All. Paludetto

Libertas Gonars: Malisan 19, Milanese 11, Vermi 10, Piccini 9, Bertossi 6, Fontanot 6, Di Leo F. 4, Tondon 4, Sigon 4, De Biaggio Ne, Cecchin Ne, Di Leo L. Ne. All. Di Leo

Aviano, forse sottovalutando gli avversari, non ha avuto un buon approccio al match e nel finale ha rischiato di perdere una partita che si e' rivelata piu' complicata del previsto. Per gli eagles due i giocatori in doppia cifra: Federico Severino 14 punti (6/7 t2,2/2 tl) e Luca Turchet 14 (7/10 t2), importante l'apporto di Davide Scaramuzza 9 (1/4 t2, 2/3 t3, 1/1 tl) + 8 rimbalzi, Nicholas Piovesana 9 ( 2/5 t2, 5/5 tl) + 8 rimbalzi e Il giovane Alessandro Facca 8 (3/4 t2, 2/2 tl). Nella terza giornata del girone di ritorno domenica 26 gennaio alle ore 18,00 ad Azzano Decimo derby tra Azzano Basket ed Aviano Basket. All'andata vinse la squadra della pedemontana 69 a 56.

Ad Azzano Azzano Basket batte Pall.Grado 76 a 61. (23 - 15, 37 - 27, 52 - 52)

Azzano Basket: Portolan 7, Massarotti 2, Botter 15, Tagliamento 10, Verardo 4, Cristante, Bomben 5, Schiavo 3, Cella, Costanzo 24, Bellinvia 6. All. De Stefano

Prima parte di gara controllata dall'Azzano che chiude con un vantaggio in doppia cifra. Nel terzo quarto con un parziale di 25 a 15 la Pall.Grado ritrova la parita'. Si decide tutto nel quarto conclusivo dove grazie alla difesa che concede solo 9 punti agli avversari la squadra di De Stefano vince l'incontro. Vero dominatore della partita e' stato Francesco Costanzo, per il pivot 24 punti (8/11 t2, 1/4 t3, 5/5 tl) + 14 rimbalzi ben supportato da Filippo Botter 15 (6/14 t2, 1/3 t3) e Frsncesco Tagliamento 10 (4/6 t2, 2/2 tl). Domenica 26 gennaio alle ore 18,00 ad Azzano Decimo andra' in scena il derby con l'Aviano Basket, in palio importanti punti in chiave play off con i ragazzi di coach Raoul De Stefano desiderosi di riscattarsi dalla sconfitta subita ad Aviano nel girone di andata.

A Casarsa Pol.Casarsa batte Pall. Portogruaro 81 a 72. (20 - 15, 45 - 41, 66 - 56)

Pol.Casarsa: Moretuzzo 16, Bondelli 11, De Paula 7, Gerometta 7, Castellarin 6, Costantini 6, Stefani 4, Vegnaduzzo 3, Pitton 3, Dalmazi 2, Vitolo Ne, Scodeller 16. All. Celotto

Pall.Portogruaro: Trebbi 16, Lessing 12, Bianchini 10, Fàlomo 8, Pasquon 7, Navarra 6, Piasentin 6, Brusco 5, Baruzzo 2, Zandona', Mitri Ne. All. Chiesurin

Grande vittoria per il Casarsa che battendo la squadra rivelazione del campionato ottiene la sua quarta vittoria consecutiva e si porta al quarto posto in classifica. Partita combattuta con i padroni di cssa che hanno condotto fin dalle prime battute confermando il buon momento di forma. Vittoria di squadra con tutti i giocatori che coach Matteo Celotto ha mandato in campo che si sono iscritti a referto con tre in doppia cifra: Gianmarco Moretuzzo 16 (4/6 t2, 1/2 t3, 5/7 tl), Nico Scodeller 16 (5/10 t2, 6/6 tl) + 10 rimbalzi e Giovanni Bondelli 11 (1/1 t2, 1/2 t3, 6/6 tl) + 8 rimbalzi. Nel prossimo turno trasferta impegnativa in terra goriziana sabato 25 gennaio quando alle ore 20,30 la Pol Casarsa affrontera' l'Alba Cormons attuale leader del campionato. Se Casarsa sapra' ripetersi ad alti livelli potra' aggiudicarsi i due punti come e' gia' successo all'andata al Palarosa dove i pordenonesi si imposero con un netto 81 a 55.

A Rorai Grande Pol.Libertas Pasian di Prato batte Rorai Grande 84 a 70. (23 - 17, 41 - 40, 57 - 65)

Rorai Grande: Palamin, Begiqi 2, Rodaro 5, Rizzo 17, Colussi, Corte 22, Freschi 18, Zussino 2, Miglioranza, Bortoletto, Jakes 2, Colombaro 2. All. Della Flora

Pol.Libertas Pasian di Prato: Gargantini 36, Bazzaro 11, Monopoli 8, Pascoli 7, Fabris 6, Basso 6, Fabbro 4, Gaddi 3, Salvador 3, Gri, Plazzogna, Panuccio Ne. All. Cittadini

Nel primo quarto buona partenza per la squadra di casa che chiude avanti di 6. Il secondo vede il ritorno degli ospiti che con un parziale di 23 a 18 ritornano a contatto. Alla ripresa del gioco gli ospiti spingono sull'acceleratore e si portano in vantaggio. Nel quarto conclusivo gli udinesi non mollano e nonostante un disperato tentativo del Rorai portano a casa il risultato. Orfano per le squalifiche dell'allenatore Paolo Freschi e di Francesco Dal Moro e Cody Sluder Rorai perde un'altra partita e scivola al nono posto in classifica. Nel Rorai con in panchina Renato Della Flora Tre i giocatori in doppia cifra: Fabio Rizzo 17 punti (7/12 t2, 3/4 tl) + 7 rimbalzi, Giovanni Corte 22 (4/7 t2, 2/10 t3, 8/14 tl) + 9 rimbalzi e Alessio Freschi 18 (3/5 t2, 3/8 t3, 3/3 tl). Domenica 26 gennaio al palarorai alle ore 18,00 arrivera' la corazzata Libertas Cussignacco attualmente seconda in classifica, con il rientro degli squalificati Rorai potrebbe quantomeno cercare di rimanere in partita attuando un'attenta difesa sui tiratori avversari per poi sfruttare le sue doti in attacco. C' e' da vendicare una brutta sconfitta subita all'andata quando al termine dei quaranta minuti il tabellone luminoso segno' un impietoso 84 a 43 nella peggior partita disputata dai pordenonesi.