Calcio a 5: la Martinel Pordenone C5 torna al successo

09.12.2018 09:21 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 78 volte
Fonte: Andrea Mazzon
Calcio a 5: la Martinel Pordenone C5 torna al successo

Torna al successo la Martinel Pordenone che espugna con ampio margine il parquet del Vicenza C5. Neroverdi a segno con sei giocatori differenti al termine di una gara dominata, dove il risultato finale non è mai stato in dubbio. Partono fortissimo i ramarri al Pala Villanova: già dopo 58'' al tiro con Grzelj e, dopo un brivido dalle parti di Vascello con Wendel che colpisce il palo, si portano in avanti al 3'39'' con Grigolon che appoggia a rete l'assist dal fondo di Kamencic. Il pivot neroverde va vicinissimo al raddoppio un minuto più tardi ma con un autogoal dei padroni di casa la Martinel Pordenone si porta sul 2-0 al 5'29''. Passano pochi secondi ed al 6'10'' sono ancora i nostri ad andare a rete, questa volta è Finato a ricevere un lancio lungo ed infilare alle spalle di Ruzza. Il Vicenza traballa ma resta in partita ed al 8'42'' rialza la testa con De Melloche dalla distanza supera stavolta Vascello. Cala il ritmo nella seconda metà del primo tempo con un paio di occasioni da una parte e dall'altra ma il parziale resta invariato. Rientrati in campo, subito emozioni sotto porta con De Mello chiuso da Vascello, mentre dopo 55'' Milanese allunga dall'altra parte per la Martinel Pordenone, su assist di Grigolon. Quest'ultimo sbaglia un'occasione d'oro a porta sguarnita prima che i padroni di casa decidano di provare già la carta del portiere di movimento. Con l'uomo in più arriva la rete di Kamencic dalla distanza al 6'29''. Tornati in parità numerica è sempre comunque la formazione neroverde a dettare il ritmo partita, questa volta è Finato che all'8'29'' firma la sua doppietta di giornata al termine di una ripartenza dei suoi. Il Vicenza prova ad insistere ancora con il portiere di movimento ma senza mai impensierire i ramarri. Al 13'17'' neroverdi a segno con Grzelj da conclusione centrale e 40'' dopo Kamencic allunga direttamente da punizione dal limite. Al 16'32'' arriva anche la rete di Barzan che fissa a quota nove le marcature per i suoi. Gara che sembra chiusa ma nei minuti finali tirano i remi in barca i neroverdi e subiscono nel giro di tre minuti altrettante reti, prima con Wendel dalla distanza, poi Gonçalves da Cruz e Pizarro Quintana.

Un successo meritato che ripaga la tanta fame dei ramarri che tornano da Vicenza con tre punti importantissimi in chiave salvezza e guardano ora con fiducia alle prossime gare da qui alla pausa Natalizia. Sabato prossimo appuntamento al Pala Flora per l'ultima sfida tra le mura di casa del 2018. 

TABELLINO FINALE:

Vicenza C5 - Martinel Pordenone C5 4 - 9 (p.t. 1-3)

FORMAZIONI

Vicenza C5 Ruzza 1, Wendel 2, Babic 3, Moscoso 4, De Mello 5, Gonçalves da Cruz 6, Turiaco 7, Ghulam 8, Pizarro Quintana 9, Feltre 10, Zuccon 11 e Borgo 12. All. Cavallo.

Martinel Pordenone C5 Vascello 1, Perin 2, Tosoni 3, Zuliani 5, Grzelj 6, Fabbro 8, Barzan 9, Kamencic 10, Milanese 11 (capitano), Fiorot 12, Finato 13 (vice-capitano) e Grigolon 14. All. Asquini.

MARCATORI 1° tempo: 1-3 - Grigolon (P), autogoal (P), Finato (P) e De Mello (V) 2° tempo: 3-6 - Milanese (P), Kamencic (P), Finato (P), Grzelj (P), Kamencic (P), Barzan (P), Wendel (V), Gonçalves da Cruz (V) e Pizarro Quintana (V)

AMMONITI Milanese (P), Moscoso (V), Zuccon (V) e Wendel (V)

ARBITRI Lodi (Crema) e Criscione (Bergamo). Cronometrista: Billo (Vicenza)