Calcio a 5: La Martinel Pordenone continua la sua scia positiva, 7-2 al Sedico

13.01.2019 09:42 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Andrea Mazzon
Calcio a 5: La Martinel Pordenone continua la sua scia positiva, 7-2 al Sedico

La Martinel Pordenone continua la sua scia positiva: i neroverdi aprono il girone di ritorno con una vittoria, superando 7-2 il Kanguro Sedico.

Partita che si apre con i sostenitori del Sedico che ringraziano, con uno striscione, la generosità del popolo pordenonese, presente con una raccolta fondi a favore dell'alluvione che ha colpito le zone bellunesi lo scorso ottobre. Passando al match, invece, gara combattuta sin dai primi minuti con gli ospiti che si fanno sentire dalle parti di Vascello con Bottega in un paio di occasioni, ma i veri pericoli li crea la formazione neroverde che al 9'36'' colpisce il primo palo sulla conclusione in ripartenza di Finato. Allo scoccare della metà del primo tempo secondo legno pieno anche per Milanese che però al minuto 11'49'' sblocca il match sull'assist dal fondo di Perin: tap-in vincente del capitano che apre così le marcature per i suoi. Il Sedico reagisce con Taliercio al 13'00'' che centralmente prova, inutilmente, a sorprende un attento Vascello. Il raddoppio dei padroni di casa arriva al 15'59'', con una giocata di tacco in area di Grigolon che tra due avversari infila a rete. Pordenone che continua a giocare in avanti contro un Sedico mai veramente pericoloso, trovando anche il terzo palo con Kapun, prima della rete del momentaneo 3-0 di Finato che dal limite area batte l'estremo difensore avversario. Nella ripresa bastano 10'' a Milanese per rubare palla dai piedi di Dos Santos ed insaccare a rete il 4-0. Il Sedico prova allora a giocarsi la carta del portiere di movimento con Crescenzo ma da qui nasce il 5-0, sempre a firma di capitan Milanese, tripletta di giornata per lui, al 1'11''. Ad 1'30'' il capitano neroverde sfiora anche la quarta rete personale, con un Pordenone sempre in pressing e che continua a costruire occasioni goal. Al 5'46'' doppietta anche per Finato che prima intercetta Zanvettor e poi batte De Longhi nell'uno contro uno. Al 7'00'' ci pensa Vascello a chiudere lo specchio a Crescenzo, mentre dall'altra parte, al 7'48'' allungo ulteriore di Kapun che si fa trovare pronto sulla respinta al tiro iniziale di Fabbro. Concede veramente poco o niente la formazione di casa che solo al 10'40'' si vede ridurre il vantaggio da Crescenzo che realizza il calcio di rigore assegnato ai suoi, battendo il suo ex compagno Vascello. Il numero uno neroverde ci mette l'ultima pezza anche su Dos Santos al 18'03'', prima di lasciare spazio a Fanigliulo, al suo debutto ufficiale in prima squadra, sfortunato nella seconda rete ospite a 55'' dalla sirena: palla deviata sulla conclusione di Farhan.

Una grande vittoria quella odierna, così come il tifo dei sostenitori bellunesi che per tutto il match hanno incitato i propri ragazzi, nonostante le difficoltà e l'andamento della gara: da applausi! Da applausi anche i nostri che hanno dato prova di grande carattere e compattezza, conquistando tre punti importantissimi contro una diretta rivale ed aprendo al meglio il girone di ritorno.

TABELLINO FINALE:

Martinel Pordenone Calcio a 5 - Kanguro Sedico 7 - 2 (p.t. 3-0)

FORMAZIONI

Martinel Pordenone C5 Vascello 1, Perin 2, Tosoni 3, Zuliani 5, Grzelj 6, Fabbro 8, Kamencic 10, Milanese 11 (capitano), Finato 13 (vice-capitano), Grigolon 14, Fanigliulo 15 e Kapun 23. All. Asquini. Kanguro

Sedico De Longhi 1, Paganin 3, Dal Pont 4, Taliercio 5, El Johari 7, Bottega 9, Dos Santos 10, Crescenzo 11, Zanvettor 14, Viel 26, Farhan 31 e Mazzucco 99. All. Forato.

MARCATORI 1° tempo: 3-0 - Milanese (P), Grigolon (P) e Finato (P) 2° tempo: 4-2 - 2 Milanese (P), Finato (P), Kapun (P), Crescenzo (S) e Farhan (S)

AMMONITI Crescenzo (S) e Zanvettor (S)

ARBITRI Saggese (Rovereto) e Di Donato (Merano). Cronometrista: Zotta (Maniago)