Calcio a 5: Martinel Pordenone C5, liquidata 7-0 la Canottieri Belluno

10.11.2019 11:33 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Calcio a 5: Martinel Pordenone C5, liquidata 7-0 la Canottieri Belluno

Vittoria netta, pulita e che non ammette repliche: al Pala Flora la Martinel Pordenone liquida 7-0 la Canottieri Belluno, confermando la propria imbattibilità tra le mura casalinghe.

Prima frazione di gara dominata dai neroverdi che dopo 50'' si fanno trovare dalle parti di Del Prete con Grigolon, poi al 2'26'' ci prova anche Zajc lanciato da Grzelj; Zajc che sblocca il match pochi secondi più tardi quando riceve in area da Grigolon ed infila sotto a Del Prete. Pressing continuo nella metà campo avversaria della Martinel Pordenone che raddoppia al 5'51'' con Fabbro che riceve da sinistra a destra l'assist di Zajc, e poi a botta sicura gonfia la rete. Bellunesi che si fanno vedere dalle parti di Vascello al 7'50'' con un inserimento in velocità di Brancher sulla destra, poi ancora Brancher deviato dal numero 1 neroverde in angolo al 11'50''. Al 13'07'' allungano i neroverdi con un gioco di gambe di Grzelj che mette a sedere la difesa ospite ed infila alle spalle di Del Prete. Sul 3-0 la Canottieri Belluno prova ad alzare il ritmo partita ma impatta su un Pordenone che concede poco e nulla; prima del duplice fischio da segnalare una doppia parata di Vascello su Dal Farra. A 50'' dal rientro in campo nella ripresa, la Martinel Pordenone allunga ancora il passo con Milanese che intercetta la respinta di Del Prete alla conclusione iniziale di Barzan e firma il 4-0. Dall'altra parte c'è Vascello su Savi al 2'40'', poi al 5'49'' arriva il quinto fallo dei neroverdi che potrebbe riaprire le possibilità per gli ospiti, i quali cercheranno più volte il fallo del tiro libero, senza trovarlo. Bellunesi che si fanno insidiosi con Reolon al 9'41'', poi all'11'06'' una doppia conclusione di Milanese tiene viva una partita che in questo secondo tempo manca di spettacolo. I riflettori li riaccende Zajc al 14'14'' con un goal che arriva direttamente da calcio di punizione dal limite. Al 16'26'' e 16'56'' due reti finali in rapida successione di Grigolon che si concede anche oggi una doppietta personale, fissando il risultato definitivo sul 7-0.

Sette reti che confermano la formazione neroverde come il miglior attacco del campionato dopo queste prime giornate, e proiettano la Martinel Pordenone alla delicata sfida di sabato prossimo sul campo del Futsal Cornedo, ma questa è un'altra storia ...

TABELLINO FINALE:

Martinel Pordenone - Canottieri Belluno 7 - 0 (p.t. 3-0)

FORMAZIONI Martinel Pordenone C5 Vascello 1 (vice-capitano), Tosoni 3, Grzelj 6, Zajc 7, Fabbro 8, Barzan 9, Milanese 11 (capitano), Grigolon 14, Moras 17, Mikla 18, Serraino 19 e Casula 22. All. Asquini.

Canottieri Belluno Dalla Libera 1, Brancher 2, Laforgia 3, Chaoui 4, Savi 5, Reolon 6, Nessenzia 7, Dal Farra 8, De Battista 10, Di Donato 11, Del Prete 12 e Rotta 14. All. Bortolini.

MARCATORI 1° tempo: 3-0 - Zajc (P), Fabbro (P) e Grzelj (P) 2° tempo: 4-0 - Milanese (P), Zajc (P) e 2 Grigolon (P)

AMMONITI Dal Farra (C), Milanese (P), Reolon (C), Savi (C) e Rotta (C)

ESPULSI Allontanato al 5'49'' del secondo tempo mister Bortolini per proteste.

ARBITRI Valentini (Bari) e Signorile (Bari). Cronometrista: Hoxha (Este)