Calcio a 5: Martinel Pordenone, congedo al Palaflora in goleada

08.04.2018 09:26 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 68 volte
Fonte: Andrea Mazzon
Calcio a 5: Martinel Pordenone, congedo al Palaflora in goleada

Una Martinel Pordenone Calcio a 5 già Campione saluta il Pala Flora con una netta vittoria, e senza particolari emozioni, davanti ad una delle cenerentole del campionato: la Polisportiva Libertas Martignacco.

Come da pronostico, ampio spazio per chi ne ha avuto di meno nel corso della stagione, a cominciare dal giovanissimo Tosoni, in campo dal primo minuto. Il vantaggio per i nostri porta, tuttavia, la firma del solito Kamencic, a segno su assist di Finato dopo appena 39''. Al 6' lo Sloveno si concede il raddoppio, prima di restituire il favore a Finato, capitano di giornata, che all'11' allunga ulteriormente le distanze. Al 13' timida reazione degli ospiti che dalla destra vanno al tiro con Lazzarutti, chiamando così in servizio anche Fiorot. Due minuti più tardi Margarita devia in rete il tiro dalla distanza di Finato, ed al 18' Duque finalizza l'azione e l'assist di Accatante dalla sinistra, chiudendo le marcature della prima frazione sul 5-0. Da segnalare il doppio inserimento della Libertas Martignacco al 19', prima con Tinaglia, poi con Busana ma senza creare scompigli dalle parti di Fiorot. Nella ripresa, ancora Tinaglia prova a cercare subito la rete per i suoi ma le conclusioni deboli non impensieriscono Bicaku, entrato al posto di Fiorot. Al 4' Duque firma la sua doppietta concludendo a rete l'azione e l'assist di Margarita, ed un minuto più tardi anche Accatante insacca a due passi da Boldrin. Al 14' l'ulteriore allungo di Finato, il quale si ripete anche al 18' realizzando il calcio di rigore conquistato da Ermacora. Al 19' arriva la rete anche per Barzan, con un tiro dal limite dell'area a finalizzare l'azione iniziale di Finato. Chiude, infine, le marcature neroverdi Ermacora, quando al 25' va a segno con un perfetto tap-in sul tiro di Finato sul secondo palo. Al 28' Lazzarutti si vede neutralizzare da Bicaku il calcio di rigore per la Libertas Martignacco, unica occasione che avrebbe potuto regalare agli ospiti il goal della bandiera.

Si spengono così, momentaneamente, le luci sul campionato al Pala Flora, aspettando l'ultimissima giornata di sabato prossimo, contro il Poggio Terza Armata, altra cenerentola contro cui i ramarri cercheranno nuovamente i tre punti per chiudere il torneo a punteggio pieno.

TABELLINO FORMAZIONI

Martinel Pordenone C5 Bicaku 1, Tosoni 3, Duque 5, Ermacora 6 (vice-capitano), Kamencic 7, Accatante 8, Barzan 9, Margarita 10, Fiorot 12, Finato 13 (capitano) e Grzelj 14. All. Asquini.

Polisportiva Libertas Martignacco Boldrin 1, Pevere 5, Busana 6, Lazzarutti 7, Corbetta 8, Pavon 10, Comelli 14 e Tinaglia 15. All. Casarsa.

MARCATORI 1° tempo: 5-0 - 2 Kamencic (P), Finato (P), Margarita (P) e Duque (P) 2° tempo: 6-0 - Duque (P), Accatante (P), 2 Finato (P), Barzan (P) e Ermacora (P)

AMMONITI Bicaku (P)

ARBITRI Anzolin (Basso Friuli) e Zerbinati (Udine)