Calcio a 5: Martinel Pordenone, vittoria sul campo e fuori dal campo contro Clark Udine

11.03.2018 18:15 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 116 volte
Fonte: Andrea Mazzon
Calcio a 5: Martinel Pordenone, vittoria sul campo e fuori dal campo contro Clark Udine

La Clark Udine mostra i muscoli contro la capolista Martinel Pordenone e riesce a contenere i ramarri nella fase iniziale del match, poi il cambio di marcia ed il sorpasso dei neroverdi, prima del testa coda definitivo dei padroni di casa ad inizio ripresa: gara sospesa all'8' del secondo tempo.

Per la cronaca, un primo tempo agguerrito con la formazione di Tirindelli che punta da subito sugli inserimenti e la forza fisica dei suoi individuali, Pintar tra tutti. Martinel Pordenone pericolosa al 4' con capitan Milanese dalla distanza. Al 7' interviene Fiorot su Dokia dalla sinistra, mentre al 10' Finato è deviato da Radicheski e sulla ripartenza è ancora Fiorot a tenere inalterato il parziale uscendo coi piedi su Kovacevic. Due minuti più tardi il vantaggio dei padroni di casa firmato da Pintar che prima trova il palo dalla distanza e poi la rete. La reazione dei neroverdi non tarda ad arrivare e già due minuti dopo Kamencic riporta tutto in parità, finalizzando l'azione di Finato. Padroni di casa comunque vivi e pericolosi perché al 16' è grazie ad un doppio intervento di Fiorot che la Martinel Pordenone non va sotto: prima su Civic e poi ancora su Pintar. Dall'altra parte Accatante e Grzelj si mangiano gli avversari a suon di dribbling ma poi sulla conclusione finale c'è sempre Radicheski. Al 26' Clark Udine nuovamente pericolosa dalle parti di Fiorot che in tre tempi ferma nuovamente Pintar e poi Dokia. Allo scadere della prima frazione, ci pensa tuttavia Finato a ridare slancio ai ramarri chiudendo a rete la ripartenza dei suoi e mandando tutti negli spogliatoi sull'1-2. Nella ripresa si gioca solamente 8 minuti e tanto basta alla Martinel Pordenone per mettere a segno due gran goal. Il primo lo firma Barzan al 7', il quale da subito si rende pericoloso in area avversaria per poi finalizzare a rete l'azione iniziale di Grzelj.

Un minuto più tardi l'allungo ulteriore di Finato in ripartenza; goal da cui nasce la reazione di Radicheski che lamenta una mancata punizione fischiata e si accanisce sul Direttore di gara, prima in modo verbale e poi con le mani.

Gesto che compromette la gara e costringe il Signor Casalena a decidere per l'interruzione anticipata del match.

Squadre negli spogliatoi e pubblico, anche di casa, che rimane basito dal gesto del portiere che ben poco ha a che vedere con lo sport.

Probabilmente, sarà data vittoria a tavolino 0-6 ai ramarri che stavano comunque conducendo la gara 1-4 su una sin qui buon Clark Udine. In ogni caso, altri tre punti conquistati dalla Martinel Pordenone che ora vede la matematica vittoria del Campionato a brevissima distanza; vittoria che, a questo punto, ci aspettiamo tutti di festeggiare insieme sabato prossimo al Pala Flora!

TABELLINO FORMAZIONI

Calcetto Clark Udine Radicheski 1, Alvarez 3, Dedej 4, Prekpalay 5, Dokia 6, Pintar 7, Civic 9 e Kovacevic 11. All. Tirindelli.

Martinel Pordenone C5 Frigeri 1, Perin 2, Tosoni 3, Ermacora 6, Kamencic 7, Accatante 8, Barzan 9, Margarita 10, Milanese 11 (capitano), Fiorot 12, Finato 13 (vice-capitano) e Grzelj 14. All. Asquini.

MARCATORI 1° tempo: 1-2 - Pintar (C), Kamencic (P) e Finato (P) 2° tempo: 0-2 - Barzan (P) e Finato (P)

ESPULSI Radicheski (C)

ARBITRI Casalena (Monfalcone) e Zollia (Cormons)