Calcio a 5: prima vittoria casalinga per la Martinel Pordenone Calcio a 5

16.12.2018 11:02 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Andrea Mazzon
Calcio a 5: prima vittoria casalinga per la Martinel Pordenone Calcio a 5

Primo successo al Pala Flora nella Serie B Futsal per la Martinel Pordenone Calcio a 5 che fa suo lo scontro diretto in chiave salvezza contro il Futsal Atesina. Vantaggio neroverde di Kapun già al 1'33' dopo l'1-2 con Grigolon. Pordenone in pressing alto per tutta la prima parte di gara, trovando anche il raddoppio al 3'15'' con Grzelj che mette a rete l'assist da calcio d'angolo di Kamencic. Al 5' decisivo in uscita Vascello al limite area su Rodriguez; il numero uno neroverde salva il parziale anche al 9'45'', stavolta su Fraccaroli. Gli ospiti prendono coraggio con il passare dei minuti e dopo una deviazione di Barros sul tiro dalla distanza di Kapun, arriva la rete del Futsal Atesina con Manarin che al 15'09'' anticipa al volo l'uscita di Vascello ed accorcia momentaneamente le distanze. I ramarri reagiscono subito e già al 16'21'' tornano a prendere il largo, ancora con Kapun che devia a rete la conclusione iniziale di Finato. Nella ripresa, dopo appena 45'' Kamencic porta il parziale sul 4-1, concludendo a rete una gran giocata di Grigolon a centrocampo. Gli ospiti provano a reagire ed al 3'20'' sciupano una clamorosa occasione a due passi con Salvador. Occasionissima che si ripropone anche dalle parti di Barros al 9'00'', con Finato che non riesce a concretizzare a rete. Questione di secondi perché subito dopo ci pensa Fabbro andando al tiro dalla distanza e sorprendendo Barros. Al 9'32'' si sblocca finalmente anche Grigolon, a cui mancava solamente il gol per coronare la sua prestazione di oggi. Di gol ne arrivano ben due: il primo su ripartenza ed il secondo al 10'11'' su lancio lungo che riceve ed infila alle spalle di Barros. Futsal Atesina ormai senza idee che riesce a tornare a segno solo al 12'27'' con Moreno che realizza il calcio di rigore su fallo di Kapun. Al 14'24'' rigore anche per i neroverdi ma Finato è neutralizzato da Barros. Ci pensa Grzelj al 15'53'' ad allungare sull'8-2, prima di un altro tiro libero a favore al 17'43'' che Finato non riesce a concretizzare. E' lo Sloveno Grzelj a togliersi un'ultima soddisfazione al 18'51'', su assist di Grigolon, mettendo a segno la sua personale tripletta di giornata, prima degli applausi finali di tutto il Pala Flora al triplice fischio. Secondo successo consecutivo, il primo tra le mura di casa, per la Martinel Pordenone Calcio a 5 che rialza così la testa in questo finale del 2018. Ora manca solamente la trasferta di Cornedo di sabato prossimo per arrivare nel migliore dei modi alla pausa Natalizia.

TABELLINO FINALE:

Martinel Pordenone C5 - Futsal Atesina 9 - 2 (p.t. 3-1)

FORMAZIONI

Martinel Pordenone C5 Vascello 1 (vice-capitano), Perin 2, Tosoni 3, Zuliani 5, Grzelj 6, Fabbro 8, Barzan 9, Kamencic 10, Fiorot 12, Finato 13 (capitano), Grigolon 14 e Kapun 23. All. Asquini.

Futsal Atesina Fraccaroli 4, Salvador 5, Manarin 7, Posa 8, Moreno 10, Scarduelli 11, Pergher 12, Rodriguez 13, Perri 14, Barros 23, Veronese 58 e Tutilo 78.

MARCATORI 1° tempo: 3-1 - 2 Kapun (P), Manarin (A) e Grzelj (P) 2° tempo: 6-1 - Kamencic (P), Fabbro (P), 2 Grigolon (P), Moreno (A) e 2 Grzelj

AMMONITI Kamencic (P) e Rodriguez (A)

ESPULSI Rodriguez (A)

ARBITRI Marangi (Brindisi) e Acquafredda (Molfetta). Cronometrista: Ronca (Rovigo)