Lo Zoom di M. Mazzarella: "Avevo un sogno negli anni 80! Portare il Pordenone in Serie B; Mauro (Lovisa) ha realizzato quel sogno!"

19.03.2019 14:35 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Avevo un sogno negli anni 80! Portare il Pordenone in Serie B; Mauro (Lovisa) ha realizzato quel sogno!"

La capolista esce indenne anche dal difficile match con il Monza.

Iil pareggio rispecchia l’andamento della partita; allo stesso tempo, però, il Monza a 10’ dalla fine ha buttato alle ortiche i 3 punti, sbagliando un rigore. È l’anno del Pordenone!

A Trieste l’errore dagli undici metri ha portato ai neroverdi 3 punti, anziché 1 e ieri sera l’errore ha portato 1 punto anziché 0.

La classifica, se i rigori fossero andati in porta, sarebbe 59 Pordenone, 54 Triestina. È il nostro anno!

La Società, l’allenatore e i giocatori meritano la Serie B per come si sono comportati durante l’anno. Ancora 10 punti e sarà Serie B.

Mancano 7 partite; i Ramarri hanno tenuto una media di 2 punti a partita; penso che Tesser sia in grado di fare 3 vittorie e 1 pareggio sulle 7 partite rimanenti. Non importa dove li farà.

Purtroppo in caso di Serie B il Pordenone per almeno 7/8 mesi dovrà spostarsi in altro stadio, in quanto i lavori del “Tognon” di Fontanafredda comportano per la messa a punto dello Stadio 7/8 mesi. Questo, però, non deve spostare di una virgola la gioia per aver conquistato la B.

Avevo un sogno (I have a dream) negli anni 80, portare il Pordenone in Serie B. Mauro (Lovisa) ha realizzato quel sogno!

Adesso che è quasi realtà ci pensino politici e imprenditori ad aiutare chi ha realizzato il sogno.

Alla prossima!

Avv. Maurizio Mazzarella