Lo Zoom di M. Mazzarella: "Bravo Mauro, il medico di famiglia Fabio ha guarito il Ramarro"

26.03.2018 14:17 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 436 volte
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Bravo Mauro, il medico di famiglia Fabio ha guarito il Ramarro"

Pordenone-Reggiana 4-3

Il medico di famiglia Fabio, chiamato con urgenza al capezzale del malato da Mauro (Lovisa), ha in un mese guarito un Ramarro moribondo.

Avevo spiegato in precedenza, che ci voleva un mese per recuperare la condizione fisica e mentale e sistemare tatticamente la squadra, e così è stato.

Rossitto ha realizzato 11 punti in 7 partite; se a questi aggiungiamo il punto perso con il Mestre e i 2 punti con la Triestina, avrebbe realizzato in 7 partite 14 punti, uno “score”, in questo momento, da prima della classe.

Ieri il Pordenone ha battuto la squadra più in forma del Campionato nonostante un ex velenoso come Cattaneo, scatenato.

Ora il Pordenone è settimo.

Nelle prossime 3 partite in una dovrà riposare e nelle altre 2 vi saranno 2 derby  fuori casa micidiali, con Padova e Vicenza. Se la squadra continuerà ad allenarsi con umiltà e volontà e resterà con i piedi per terra, dalle due trasferte in terra Veneta si potranno ricevere delle soddisfazioni importanti.

Se riuscissimo a portare a casa almeno 9 punti nelle prossime 4 partite credo che il Pordenone alla lunga possa arrivare nei primi cinque posti e giocarsi la lotteria dei play-off in una posizione importante; non è facile ma bisogna crederci!

Alla prossima

Avv. Maurizio Mazzarella