Lo Zoom di M. Mazzarella: "Come costruire una squadra di serie B. Parola ai tifosi..."

09.05.2019 18:18 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Come costruire una squadra di serie B. Parola ai tifosi..."

Con il pareggio (2-2) di Salo' il Pordenone finisce il Campionato di serie C imbattuto fuori casa. Score addirittura da primato Europeo...

Adesso per i Ramarri l'obiettivo, per chiudere l'annata ancora meglio trasformandola in formidabile, deve essere provare a vincere la Super Coppa di serie C, mini torneo tra le vincitrici dei 3 gironi di serie C. Anche corazzate come Virtus Entella e Juve Stabia possono essere alla nostra portata...

Dopo questo triangolare sarà finalmente serie B!

Come costruire una squadra in Serie B spendendo il meno possibile e naturalmente restando in categoria?

Il grande Nereo Rocco detto “Paron” soleva dire: “In una squadra ghe vol un portier che pari, un difensor che meni, un in mezzo al campo che ragioni, un che butti davanti la palla e 4 mone che core”.

Questa era la descrizione di cosa servisse per costruire una squadra negli anni 60/70. Oggi il Paron direbbe che ci vogliono un portiere, 2 centrali forti, 2 centrocampisti che giocano la palla e 2 punte davanti che segnano.

Un’altra regola del calcio è quella di cercare di cambiare da un anno all’altro il meno possibile e di coprire eventuali buchi con uomini di assoluta garanzia.

Io penso che il futuro Pordenone debba mantenere una base di 10/11 giocatori a cui dovranno affiancarsi 6 giocatori di garanzia per il Campionato. Il resto della rosa verrebbe completato da giovani di belle speranze e di qualità che le grandi squadre darebbero volentieri a maturare in squadre di Serie B.

Nell’attuale organico mi sembra che il portiere sia una sicurezza anche per la B; i 4 della difesa potrebbero essere completati con 2 acquisti di categoria così come i 4 di centrocampo; davanti servono assolutamente 2 punte di cui almeno una che possa arrivare a 15/16 goal + Candellone e un giovane e altra punta che oggi è già in casa.

Poca spesa (oddio non proprio poca) tanta resa!

Questa squadra avendo un gruppo dell’anno prima sicuramente partirebbe bene e dopo Natale vi sarà comunque il mercato di gennaio….

E invece voi tifosi come costruireste la squadra?

Aspetto le vostre risposte attraverso redazione@tuttopordenone.com, o cliccando quì, o sulla pagina ufficiale facebook tuttopordenone.com.

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella