Lo Zoom di M. Mazzarella: "L.R. Vicenza-Pordenone, scontro tra grandi"

09.02.2019 09:30 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 289 volte
Lo Zoom di M. Mazzarella: "L.R. Vicenza-Pordenone, scontro tra grandi"

Dopo aver facilmente eliminato l’Imola in casa con il classico 2 a 0, i Ramarri si apprestano ad incontrare in uno Stadio Tempio del Calcio, il “Menti”, il Vicenza targato “Diesel”.

Il distacco con la Triestina, seconda in classifica, è di 9 punti, Triestina che dovrà vedersela, però, con il Monza; Potrebbe succedere che in caso di sconfitta il distacco tra il Pordenone e le inseguitrici rimarrà più o meno lo stesso.

I Ramarri fino ad oggi hanno ottenuto una media di 2 punti a partita. Anche con una media leggermente inferiore riusciranno a mantenere il 1° posto; Società, allenatore e giocatori devono sempre, quindi, non fare drammi in caso di una sconfitta, in quanto il margine di vantaggio fa sì che una sconfitta ogni tanto possa essere assorbita.

Il gruppo è sano, concentrato e gioca sempre con umiltà. Resto sempre, però, dell’idea che un top player davanti e uno in difesa, così come pare richiedeva Tesser, avrebbe chiuso già da oggi il discorso Serie B. Questo, però, non vuol dire che la squadra non riesca a raggiungere l’obiettivo perché la rosa nel suo complesso è tra le 4 più forti del Campionato, così come avevo indicato ancora nel mese di agosto.

Mancano 23 punti per il raggiungimento della meta. La squadra non deve farsi prendere dalla frenesia ma solo fare risultati partita dopo partita, così come dice Tesser che di Campionati vinti se ne intende.

Per quanto riguarda lo stadio ribadisco che il Presidente Lovisa, che ha portato il Pordenone là dove mai era arrivato, sia libero di decidere dove far giocare la squadra eventualmente in Serie B; a meno che i politici friulani non gli danno una mano ed acquistano almeno il 50% delle azioni del Pordenone…

Le prossime 2 partite dopo il Vicenza vedranno il Pordenone impegnato con la Vis Pesaro e il Renate: se queste partite (Vicenza, Vis Pesaro, Renate) frutteranno 6 punti sarà tutto oro che cola.

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella