Lo Zoom di M. Mazzarella: "Pordenone ai play-off; 9° posto o 10° posto?"

07.05.2018 16:21 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Pordenone ai play-off; 9° posto o 10° posto?"

Pordenone-Renate: 1-1

Il Pordenone di mister Rossitto contro il Renate riesce a portare a casa il punto che permette di presentarsi alla  “lotteria” dei play-off.

Attenzione pero' perchè se la Federazione ritorna i 2 punti al Mestre (verdetto tra martedi e mercoledi), i Ramarri saranno considerati 10° in classifica e quindi giocheranno contro l’Albinoleffe; in caso contrario toccherà il Feralpisalò.

Bene ieri i primi 20 minuti, poi il nulla; migliori in campo per il Pordenone Berrettoni (anni 37) e De Agostini (anni 35). Come al solito nelle partite che contano diventano importanti nel calcio i “vecchietti”.

Albinoleffe - La Società bergamasca ha già disputato un Campionato di Serie B e 3 anni fa è stata l’unica Società assieme al Pordenone a depositare € 500.000,00 nel banco della Federazione per il ripescaggio in Serie C.

Non bene nel girone d’andata, ma è stata artefice di un gran finale di stagione vincendo 4 partite su 5 nelle ultime di Campionato.

È più scarsa come rosa del Feralpisalò ma è attualmente più in condizione.

Feralpisalò - Era una delle favorite con Pordenone, Padova e Reggiana per i primi 3 posti. Il suo Campionato è stato altalenante, nonostante da metà campo in su sia molto forte. Nelle ultime partite non sembra in grande condizione. La rosa è sicuramente superiore a quella dell’Albinoleffe.

Purtroppo in tutti i 2 casi (Albinoleffe o Feralpisalò) i Ramarri dovranno disputare la partita secca in trasferta. Nelle ultime partite il Pordenone ha fatto molto bene in casa ma ha lasciato un po’ a desiderare (vedi Ravenna, Padova, Mestre e Trieste) fuori casa.

Nota positiva - A mio parere nella partita secca, però, può succedere di tutto, quindi, concentrazione, umiltà e autostima possono portare il Pordenone a risultati oggi impensabili.

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella