Lo Zoom di M. Mazzarella: "Tesser è una guida sicura"

10.12.2018 17:56 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 296 volte
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Tesser è una guida sicura"

I Ramarri battono il Ravenna dell'ex Foschi e mantengono la prima posizione in attesa del recupero della Ternana che, in caso di vittoria, li raggiungerebbe in vetta.

Avevo all’inizio del Campionato indicato come favorite per i primi 3 posti Pordenone, Feralpi, Vicenza e Ternana; oggi queste 4 squadre figurano tra le prime 6 del Campionato.

La Ternana, oggi, appare la favorita, ma attenzione al Pordenone in quanto la formazione di Tesser ha una rosa importante non solo negli 11 che scendono in campo, e di certo non è inferiore al Vicenza.

Tutte queste considerazioni rimangono valide fino al mercato di gennaio, dopo allora potremo dare un giudizio definitivo.

Triestina, Fermana e Vis Pesaro sono poi le “sorprese” del Campionato.

La Fermana è una squadra solida, mentre la Triestina è molto forte negli 11 titolari in campo e un po’ carente in quelli che stanno in panca; la Vis Pesaro, guidata dall’ex Colucci, è la vera sorpresa.

Tesser è l’uomo in più dei Ramarri. Se dovesse ripetere il Campionato disputato con la Cremonese (nel girone di ritorno ha recuperato quasi 10 punti all’Alessandria portando i grigiorossi in serie B) il Pordenone diventerebbe la favorita insieme alla Ternana per la serie B.

Ho visto che il Mister sa alternare bene i suoi uomini e interpretare la partita in ogni momento. È una guida sicura!

A questo punto la Società potrebbe anche decidere di rinforzare ulteriormente la rosa secondo le indicazioni del Mister. Aspettiamo, comunque, gennaio e l’infrasettimanale di domani contro il Teramo.

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella