Lo Zoom di Maurizio Mazzarella: "Ennesimo pareggio dei Ramarri? Virtualmente sono ancora primi..."

31.10.2017 12:57 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 390 volte
Lo Zoom di Maurizio Mazzarella: "Ennesimo pareggio dei Ramarri? Virtualmente sono ancora primi..."

Fermana-Pordenone 0-0

Il Pordenone strappa un buon punto a Fermo, portando a casa l'undicesimo risultato utile consecutivo  e restando virtualmente al comando di una classifica di serie C ballerina. Saranno infatti le sorti del Modena e l'assestarsi del calendario a definire poi la classifica reale.

Tale situazione era inevitabile alla luce dei 5 pareggi nelle ultime 6 partite.

Guardiamo avanti...

Grave la perdita di capitan Stefani (squalificato) e Gerardi (infortunato) per la prossima partita con la Triestina.

I “Muli” stentano in casa, ma fuori casa diventano pericolosi. Il punto di Fermo è, comunque, buono e anche con 2 assenze pesanti i Ramarri sono in grado di battere la Triestina.

Come avevo già sostenuto è un Campionato molto diverso rispetto a quello dell’anno scorso dove vi erano 2 squadroni (Venezia e Parma) che dettavano i tempi. Quest’anno, ad oggi, l’unica squadra che il Pordenone può temere è il Padova e qualche altra squadra fra Feralpisalò, Renate e Sambenedettese.

L’unico consiglio che posso dare a allenatore, giocatori e Società è di non mollare mai proprio perché sarà un Campionato livellato (sempre se il Padova non acquisti 3 grossi giocatori a gennaio, uno per reparto).

Domenica, intanto, tutti al Bottecchia per rivedere un derby che per troppo tempo è mancato alle due tifoserie.

Alla prossima

Avv. Maurizio Mazzarella