Lo "Zoom" di Maurizio Mazzarella: "Sosteniamo i Ramarri, domenica tutti a Bassano!"

11.09.2017 13:03 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Lo "Zoom" di Maurizio Mazzarella: "Sosteniamo i Ramarri, domenica tutti a Bassano!"

Fano-Pordenone: 0-1

Avevo previsto 9 punti e 9 punti sono stati in queste tre partite di campionato. Una volta esisteva il pendolino di Maurizio Mosca adesso quello di Maurizio Mazzarella...

Nelle prossime 2 partite i Ramarri se giocano con umiltà e da squadra come fatto finora possono portare a casa altri 6 punti; Bassano e soprattutto Teramo (in casa) sono alla nostra portata.

Mister Colucci ha saputo amministrare la sua truppa e mi sembra che i giocatori abbiano velocemente assorbito il cambio di manico...

Nelle 2 trasferte il Pordenone ha vinto 1 a 0 e in ciò ricordo il Venezia dell’anno scorso che nelle trasferte chiudeva le partite di solito con il medesimo risultato. Questo potrebbe essere di buon auspicio.

Il Bassano non è quello degli anni passati, mentre il Teramo ha una “rosa” nettamente inferiore a quella del Pordenone anche se ieri si sono ben difesi a Vicenza perdendo solo all’85esimo e su rigore.

La prossima giornata inoltre vedrà lo scontro fra Padova e Vicenza. A noi farebbe comodo una vittoria del Padova, anche se fare questi discorsi alla quarta di Campionato…

Oggi tra quelle che avevo dato per favorite sono rimaste indietro Feralpisalò e Reggiana, sulle quali il Pordenone ha già guadagnato in sole 3 partite 5/6 punti.

È esplosa la Triestina a Ravenna rifilando una cinquina ai ravennati; se gli alabardati ingaggiano 2/3 “pezzi da 90” potrebbero essere la rivelazione del Campionato; senza lotterebbero per un posto nei play-off, così come il Mestre.

Domenica quindi tutti al Rino Mercante per sostenere i neroverdi nella corsa alla B.

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella

P.S.: la prossima partita il Pordenone la giocherà a Bassano, autentica bestia nera dei neroverdi quando gioca tra le mura amiche. L’ultima Squadra neroverde ad impadronirsi del Ponte di Bassano è stata quella degli avvocati di Pordenone targata “Toni Pollini” con me in panchina da Mister. La partita è finita 2 a 4 con doppietta del Bomber Mattia Tirelli. Speriamo che sia la volta buona….