Centinaia di follower e pubblicazione su Amazon per la Libertas

13.12.2018 21:23 di Daniela Acciardi   Vedi letture
Libertas FVG
Libertas FVG

La Libertas diventa sempre più “social”. La proposta del presidente regionale Bernardino Ceccarelli durante il 3° Libertas Day ha fatto nascere in questi giorni i profili Twitter e Instagram dei centri provinciali di Udine e Pordenone, e del centro regionale del FVG. Questi andranno ad affiancare i rispettivi profili Facebook, attivi già da un po’ di tempo.

Il movimento suscitato sulle diverse piattaforme ha accumulato in soli pochi giorni di vita centinaia di follower, confermando la buona intuizione del presidente.

Si prevede una crescita esponenziale, dal momento che l’ente di promozione sportiva può contare su oltre 15.000 iscritti e quasi 250 associazioni affiliate in regione.

L’incontro annuale ha messo sul tavolo numerose altre novità. Il 7 gennaio si aprirà ufficialmente il 2° Campionato di Giornalismo Sportivo Libertas, che annovera anche quest’anno Bruno Pizzul fra i giurati e Manuela Di Centa come madrina. Gli altri giurati saranno Alessandro Talotti e Mauro Baron fra gli sportivi, Tino Zava della RAI, Antonio Simeoli del Messaggero Veneto, Pier Paolo Simonato del Gazzettino e la scrittrice Michela Carli.

Ma prima ancora dell’apertura del concorso, il regalo sotto l’albero per tutti gli aspiranti giornalisti è il volume “I Ragazzi raccontano lo sport”, che raccoglie tutti i migliori lavori in gara nella prima edizione. Il libro è infatti in vendita su Amazon, in formato e-book al prezzo di 3,00 euro e cartaceo al prezzo di 7,00 euro, disponibile al seguente link: https://www.amazon.it/ragazzi-raccontano-sport-Campionato-Giornalismo-ebook/dp/B07L18F3FW/.