Cade il fortino Dacia Arena; Pordenone-Pescara 0-2 il tabellino

25.01.2020 17:03 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Cade il fortino Dacia Arena; Pordenone-Pescara 0-2 il tabellino

Cade l'imbattibilita del Ramarro alla Dacia Arena.

Dopo otto vittorie e due pareggi è il Pescara del neo mister Le Grottaglie, con un perfetto secondo tempo, ad espugnare il fortino neroverde.

Decidono le reti  al 51′ di Zappa e al 58′di Galano. Pordenone che resta così fermo a 35 punti in classifica ancora secondo in attesa del Crotone che ospiterà domani lo Spezia prossimo avversario dei Ramarri sabato 1 febbraio ore 15.00.

Il tabellino:

PORDENONE – PESCARA 0-2 (LIVE)

GOL: 51′ Zappa, 58′ Galano

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Barison, De Agostini; Zammarini (57′ Misuraca), Burrai, Pobega; Gavazzi (55′ Chiaretti); Strizzolo (56′ Candellone), Bocalon. A disposizione: Bindi, Passador, Stefani, Vogliacco, Semenzato, Pasa, Mazzocco, Bassoli. Allenatore: Tesser

PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Drudi, Scognamiglio, Bettella; Zappa, Memushaj, Palmiero (88′ Bruno), Machin (91′ Bocic), Del Grosso; Galano, Maniero (68′ Crecco). A disposizione: Kastrati, Farelli, Ciofani, Borrelli, Melegoni, Masciangelo. Allenatore: Legrottaglie

Arbitro Sacchi di Macerata, assistenti Palermo di Bari e Grossi di Frosinone. Quarto uomo Carrione di Castellammare di Stabia.

NOTE: angoli 4-3. Ammoniti De Agostini, Camporese, Palmiero, Barison. Recupero: 0′ pt, 6′ st. 3.716 spettatori (di cui 1.463 abbonati) per un incasso complessivo di 30.385 euro.