Il Ramarro spaventa il Leone; Frosinone-Pordenone 2-2, il tabellino

17.01.2020 23:14 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Il Ramarro spaventa il Leone; Frosinone-Pordenone 2-2, il tabellino

Parte bene il girone di ritorno del Pordenone che con una grande prestazione costringe il Frosinone al pareggio (2-2).
Al vantaggio interno di Dionisi al 2' pt, i ramarri rispondono con Candellone al 29' (prima rete stagionale per CL27) e poi con Pobega al 54'. Il pareggio dei locali arriva con Ciano al 61' che ribadisce in rete una respinta su calcio di rigore (apparentemente generoso) parato da Di Gregorio. 
Con questo più che meritato punto i neroverdi confermano la seconda posizione in classifica a quota 35 punti e sì portano a più quattro sul Crotone terzo impegnato domani nel derby col Cosenza.

Prossimo turno sabato 18 gennaio ore 15.00 alla Dacia Arena, fortino neroverde, contro il Pescara per continuare a sognare.

 Il tabellino:

FROSINONE – PORDENONE 2-2

GOL: 2′ Dionisi, 29′ Candellone, 54′ Pobega, 62′ Ciano

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Gori (59′ Rohden), Maiello, Tabanelli, Beghetto; Ciano, Dionisi (87′ Citro). A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Haas, Salvi, Novakovich, Vitale, Szyminski, Trotta, Krajnc, D’Elia. Allenatore: Nesta

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Semenzato, Camporese, Barison, De Agostini; Misuraca, Burrai, Pobega; Gavazzi (90′ Mazzocco); Strizzolo (71′ Bocalon), Candellone. A disposizione: Bindi, Stefani, Vogliacco, Chiaretti, Pasa, Zanon, Bassoli, Zammarini. Allenatore: Tesser

Arbitro Pezzuto di Lecce, assistenti Scatragli di Arezzo e Rossi di Rovigo. Quarto uomo Rutella di Enna.

NOTE: angoli 2-6. Ammoniti Ciano, Paganini, Burrai, Dionisi, Capuano, Citro. Recupero: 1′ pt, 4′ st.