Incredibile rimonta dei Ramarri; Pordenone-Lecce (Tim Cup) 3-2, il tabellino e la cronaca

 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 1863 volte
Fonte: www.pordenonecalcio.com
Incredibile rimonta dei Ramarri; Pordenone-Lecce (Tim Cup) 3-2, il tabellino e la cronaca

Incredibile rimonta dei ramarri nel terzo turno di Tim Cup in un Bottecchia con 1600 cuori neroverdi.

Sotto di due reti (doppietta di Di Piazza), gli uomini di mister Colucci nella ripresa cambiano marcia e affondano i salentini grazie alle reti di Raffini, Burrai rig. e Parodi.

Pordenone avanti in Coppa (massimo risultato storici per i neroverdi) in attesa di conoscere il prossimo avversario (il Palermo dell'ex Tedino o il Cagliari).

Il tabellino:

Pordenone-Lecce 3-2

GOL: 6′ pt Di Piazza; 3′ st Di Piazza, 34′ Raffini. 38′ Burrai (rig.), 45′ Parodi.

PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Lulli (32′ st Raffini); Ciurria (47′ st Boniotti), Buratto (8′ st Pietribiasi); Gerardi. A disp.: Meneghetti, Pellegrini, Silvestro, Facchinutti. All. Colucci.

LECCE (4-3-3): Perucchini; Ciancio, Cosenza, Marino, Di Matteo (30′ st Drudi); Lepore, Arrigoni, Mancosu; Di Piazza (22′ st Megelaitis), Caturano, Torromino. A disp.: Chironi, Vicino, Riccardi, Valeri, Monaco, Tsonev, Gambardella. All. Rizzo.

ARBITRO: Chiffi di Padova. Assistenti: Scatragli e Pagliardini di Arezzo. Quarto ufficiale: Zanonato di Vicenza.

NOTE: ammoniti Misuraca, Perucchini, De Agostini, Di Piazza, Formiconi e Caturano. Angoli 5-3. Recupero: pt 2′; st 4′. 1.600 spettatori, incasso 13.800 euro.

La cronaca:

PRIMA FRAZIONE

3′ Misuraca per Gerardi, sponda per Ciurria: dal vertice dell’area piccola conclusione fuori di poco.

6′ affondo di Di Piazza, che lanciato da Mancous batte Perilli in uscita: Pordenone-Lecce 0-1.

10′ Lulli per Misuraca, messo giù: l’arbitro lascia proseguire tra le proteste del pubblico.

18′ insistente azione neroverde. Cross dalla destra di Formiconi, colpo di testa di Gerardi sul fondo.

20′ staffilata di Lulli dalla distanza: sfera a lato.

24′ prosegue la pressione del Pordenone. Angolo dalla destra di Burrai, Misuraca di prima non inquadra la porta.

41′ punizione di Arrigoni molto alta.

45′ due minuti di recupero.

47′ punizione potente di Gerardi deviata in angolo: il tempo però è finito, si va negli spogliatoi.

47′ INTERVALLO AL BOTTECCHIA: Pordenone sotto per il gol di Di Piazza al 6′. Neroverdi che comandano le operazioni, ma il guizzo giusto non arriva.

SECONDA FRAZIONE

3′ raddoppio del Lecce. Ospiti cinici: alla seconda occasione, raddoppiano sempre con Di Piazza, abile a sfondare sul versante di destra e a superare Perilli. Pordenone-Lecce 0-2.

6′ cross teso dalla sinistra di De Agostini, tiro al volo di Misuraca: Perucchini blocca la sfera in due tempi.

8′ destro potente di Burrai, si salva ancora Perucchini.

8′ primo cambio nel Pordenone: esce Buratto ed entra Pietribiasi.

10′ colpo di testa di Ciurria: palo clamoroso.

12′ insiste il Pordenone. Destro di Misuraca alto.

20′ lancio di Burrai, corsa di Ciurria che di testa appoggia sul fondo.

22′ Lulli si libera bene in area: tiro deviato in angolo.

23′ ripartenza 4 contro 2 del Lecce chiusa da Stefani in corner.

25′ occasionissima per Pietribiasi, il cui tiro, deviato, termina ancora una volta in angolo.

25′ Parodi in gol, ma posizione di offside: annullato.

29′ palo di Caturano in girata, poi paratissima di Perilli che ribatte il tocco ravvicinato dell’attaccante.

32′ secondo cambio nel Pordenone: esce Lulli ed entra Raffini.

34′ IL PORDENONE ACCORCIA! Tacco di Gerardi per il neoentrato Raffini: controllo e straordinario destro sotto l’incrocio lontano. Una perla il primo centro in neroverde dell’attaccante classe ’96. Pordenone-Lecce 1-2, GOOOOOOL!!!

37′ Ciurria steso in area: rigore per il Pordenone.

38′ PAREGGIO NEROVERDE! Rigore procurato da Ciurria, dal dischetto va Burrai: GOOOOOOOOOOOL!!! Pordenone-Lecce 2-2,

43′ staffilata di Mancosu dal limite dell’area: Perilli sfodera una paratissima e manda in angolo.

44′ Pietribiasi nel corridoio per Gerardi: gran tiro con il mancino, Perucchini mette in corner.

45′ TRIS NEROVERDEEEEEEEEEEE! Angolo dalla sinistra di Burrai, Parodi svetta in area e con una super torsione manda la sfera in rete di testa. Pordenone-Lecce 3-2

45' triplice fischio al Bottecchia