Pordenone Calcio - Colucci: "Inizio campionato impegnativo con 2 trasferte su 3 gare"

 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 202 volte
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio - Colucci: "Inizio campionato impegnativo con 2 trasferte su 3 gare"

Il Rende ripescato alza a 57 formazioni l’organico di serie C, costringe il Palazzo a modificare la composizione dei raggruppamenti e fa slittare l’ufficializzazione dei calendari. I calabresi sono stati inseriti nel girone C e il Renate è stato spostato nel B che, oltre al Pordenone, comprende anche Albinoleffe, Bassano, Fano, Feralpisalò, Fermana, Gubbio, Mestre, Modena, Padova, Ravenna, Reggiana, Sambenedettese, Santarcangelo, Sudtirol, Teramo, Triestina e Vicenza.

A ribaltare il tavolo è stata la Prima Sezione del Collegio di Garanzia del Coni che ieri mattina ha accolto il ricorso della società Rende Calcio 1968 e ordinato alla FIGC e alla Lega Pro l’iscrizione della società ricorrente al Campionato di Serie C.Lo sconvolgimento ha portato la Lega Pro a ufficializzare solo le prime tre giornate dei calendari. I ramarri esordiranno a Santarcangelo.

Nel turno successivo, primo al Bottecchia, ospiteranno il Sudtirol. Seguirà una nuova trasferta a Fano contro l’Alma Juve. Sulla carta un avvio non proibitivo che potrebbe permettere ai ramarri di chiarire subito le loro intenzioni.

«Santarcangelo è stato il terreno più ostico della scorsa stagione - commenta con cautela Colucci -. I primi tre turni, condue trasferte, ci riservano gareimpegnative».

Questi gli altri accoppiamenti: fano-Bassano, Mestre-Teramo, Ravenna-Fermana, Reggiana-Feralpisalò, Renate-Padova, Sambenedettese-Modena, Sudtirol-Albinoleffe, Vicenza-Gubbio. Il primo riposo spetterà alla Triestina.