Pordenone Calcio: esordio in anticipo (martedi 20.30) con il Fano

13.09.2018 09:32 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 409 volte
Fonte: Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: esordio in anticipo (martedi 20.30) con il Fano

Bisogna recuperare il tempo perduto in questa lunga estate di ricorsi.

Sarà dunque un campionato di corsa con ben sette turni infrasettimanali (19 settembre, 26 settembre, 17 ottobre, 12 dicembre, 26 dicembre, 23 gennaio e 13 febbraio) e senza sosta a Natale. Si giocherà infatti domenica 23 dicembre, mercoledì 26 e domenica 30 dicembre.

Il Pordenone dunque esordirà al Bottecchia con il Fano. Alla seconda (23 settembre) sarà a Bergamo contro l’Albinoleffe già battuta (1-0) in Coppa Italia e alla terza (26 settembre) ospiterà la Virtus Vecomp Verona dalla quale è stato sconfitto (0-2) nell’ultima amichevole precampionato. Il Primo big match (almeno sulla carta) sarà quello con il nuovo Vicenza di Rachid Arma che verrà al Bottecchia il 14 ottobre. L’11 novembre calerà a Pordenone la Triestina per una sorta di amarcord fra panchine (Tesser su quella neroverde, Pavanel su quella rossoalabardata).

In campo con la casacca dell’Unione ci saranno anche due fra i giocatori più amati dal popolo neroverde: Federico Maracchi e Giovanni Formiconi. Il 18 novembre Mauro Lovisa potrebbe essere ospite in tribuna a Monza di Silvio Berlusconi o almeno di Adriano Galliani (che starebbero rilevando la società brianzola). Il 25 novembre (tredicesima di campionato) arriverà a Pordenone la Ternana che, sempre sulla carta, vanta un organico pronto per la serie B. Il 2 dicembre i ramarri saranno ospiti del Sudtirol di Zanetti e il 26 chiuderanno il girone di andata al Bottecchia con la Feralpisalò di Guerra e dell’airone Caracciolo.