Pordenone Calcio: il tabellone della decima di ritorno

03.03.2019 10:14 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 121 volte
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: il tabellone della decima di ritorno

Ad Attilio Tesser interessa solo il cammino dei suoi ramarri e non quello delle avversarie nella corsa verso la serie B.

Non hanno la stessa convinzione i supporters neroverdi che spesso durante le gare dei loro beniamini si informano sull’andamento dei match in cui sono impegnate in particolare la Triestina e la Feralpisalò. Entrambe le maggiori rivali del Pordenone giocheranno questa volta alla stessa ora dei ramarri (16.30). L’Unione (seconda a 7 lunghezze dalla capolista neroverde) sarà di scena a Gorgonzola contro la Giana Erminio. Sulla carta impegno per nulla proibitivo per i muli che non hanno mai perso nel girone di ritorno e negli ultimi quattro turni hanno incassato un pareggio (col Sudtirol) e quattro vittorie. I lombardi invece, penultimi in classifica, hanno vinto una sola volta (con il Fano) nelle ultime sedici giornate. Massimo Pavanel ha però avvisato i suoi a non sottovalutare gli avversari.

“A Gorgonzola ci sarà un clima molto caldo – ha detto il tecnico rossoalabardato -. Ci aspetta una partita difficile. La Giana ha poco da perdere e giocherà tranquilla. Se perderà nessuno la incolperà. Se invece dovesse fare il colpaccio la sua stagione potrebbe cambiare”.

Decisamente più impegnativo il compito della Feralpi che ospiterà al Turina di Salò il Sudtirol. I leoni del Garda arrivano al confronto con alle spalle sette vittorie di fila. Gli altoatesini però non perdono dalla prima giornata di ritorno (0-2 a Teramo) e non prendono gol da quattro turni durante i quali hanno incassato tre vittorie e un pareggio. Non saranno avversari arrendevoli. Il tabellone della decima di ritorno sarà completato dalle sfide Ternana-Monza (con inizio alle 14.30), Vicenza-Imolese, Renate-Ravenna, Rimini-Gubbio, Teramo-Fernana, Vis Pesaro Vecomp-Verona, tutte in programma alle 16.30. Si è giocato ieri invece l’anticipo fra Alma Juve Fano e Albinoleffe (0-0).