Pordenone Calcio: l'impegno dell'ufficio stampa neroverde

14.03.2020 09:29 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: l'impegno dell'ufficio stampa neroverde

Il Coronavirus non vincerà. Passato questo periodo di emergenza tutto ritornerà alla normalità.

Lo vuole sottolineare con forza l’ufficio stampa del Pordenone che cerca (e trova) con cadenza regolare il modo di mantenere i contatti, ovviamente a distanza, con il popolo neroverde durante questi giorni di stop al campionato e di allenamenti individuali a domicilio dei giocatori. Nei giorni scorsi è stata caricata in prima pagina del sito www.pordenonecalcio una foto dei giocatori che vanno sotto i distinti della Dacia Arena a ringraziare i tifosi per l’incitamento che non fanno mai mancare. Sulla foto è stata sovra-impressa la promessa “Torneremo presto insieme”.

Poi sono stati lanciati due tweet, uno serioso con Jack Bindi (clicca quì)nelle vesti di istruttore sulle misure da prendere per proteggerci dal contagio del Covid19, l’altro più allegro con Alessandro Bassoli (clicca quì) che si tiene in forma giocando a calcio con il figlioletto Leonardo nel salotto di casa, mentre il più piccolo Ludovico fa da arbitro.

Video che sono visibili sul sito stesso.

Ieri infine la società ha voluto ribadire tutta la sua fiducia nel futuro scegliendo proprio questi giorni difficili per il calcio per ufficializzare l’accordo triennale raggiunto lo scorso gennaio con il difensore nazionale polacco Adam Chrzanowski che sta disputando la serie B del suo Paese con il Miedz Legnica e che in precedenza ha giocato con Lechia Gdańsk, Wigry Suwalki e con la Primavera della Fiorentina (18 presenze) nella stagione 2016/17.