Pordenone Calcio: preparativi per la grande festa

18.04.2019 11:26 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Dario Perosa - Gazzettino di Pordenone
Pordenone Calcio: preparativi per la grande festa

Piazzetta San Marco diventerà il centro del mondo per il popolo neroverde sabato pomeriggio, vigilia di Pasqua.

Il Comune di Pordenone intende allestire nella piazza un maxischermo, senza transenne né posti a sedere (chi prima arriva meglio al-loggia), per dare la possibilità a coloro che non avranno seguito i ramarri a Gubbio di vivere in di-retta la sfida al Barbetti fra umbrie ramarri.

Il match inizierà alle14.30 e potrebbe coincidere con la matematica certezza dell’approdo di Stefani e compagni in B. Inpiena notte in piazza XX Settembre, se le cose andranno come auspicabile, dovrebbe poi arrivare il pullman della squadra.

Il popolo neroverde sarà certamente presente, pronto ad accogliere gli eroi della più grandeconquista della centenaria storiadel calcio naoniano. Tanti saranno i modi per trascorrere l’attesa.

Ci vogliono infatti almeno 5 ore per percorrerei 450 chilometri che dividono Pordenone dal centro eugubino. Fra questi anche la possibilità di andare a degustare il cocktail nero-verde, a base di menta e liquirizia ideato per l’occasione da Antonio Mazzucchin, ex attaccante del Torre e gestore de “Le Ciaccole”, il locale ufficiale del Pordenone all’interno della Biblioteca civica.

Sicuramente non mancheranno coloro che prepareranno striscioni e cartelloni per ringraziare Tesser e i suoi per le emozioniche hanno saputo regalare fin dall’estate scorsa ad Arta Terme.