Pordenone calcio: Rossitto ha spiato il Vicenza

09.04.2018 09:12 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 165 volte
Fonte: Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone calcio: Rossitto ha spiato il Vicenza

Domenica da 007 per Fabio Rossitto che si è recato al mecchia di Portogruaro per spiare il Vicenza, avversario dei ramarri al Menti domenica. I biancorossi hanno pareggiato per 0-0 con il Mestre.

Nell’occasione il Vicenza era privo di Comi, il suo capocannoniere (8 centri al suo attivo). Lerda ha schierato i biancorossi con il 3-5-2 scegliendo questi uomini: Valentini 6,5; Malomo 6, Milesi 6, Crescenzi 6; Bianchi 6, Giorno 5,5 (70′ Tassi 6), Romizi 6,5, De Giorgio 6, Giraudo 6,5; Ferrari 6,5, Giacomelli 6,5 (79′ Salifu 6). A disposizione in panca aveva anche: Fortunato, Alimi, Magri, Jakimovski, Ferchichi, Bangu, Giusti, Lucca.

E’ stato un Vicenza.

Rossitto ha preso nota dei movimenti dei giocatori in campo. Con tutti gli appunti raccolti al Mecchia, il crociato è tornato a Pordenone. Oggi riprenderà la preparazione dei ramarri dopo la domenica di riposo concessa dalla società Stefani e compagni si ritroveranno questo pomeriggio alle 14.30 per la prima seduta in vista del match al menti. Domani doppia seduta (10.30 e 14.30) mercoledì, giovedì e venerdì solo sedute pomeridiane, sempre con inizio alle 14.30.

Sì sabato infine rifinitura al mattino (10.30). Venerdì e sabato a porte chiuse.