Pordenone Calcio: Stefani al corso allenatori

13.01.2020 09:21 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Stefani al corso allenatori

Fra i più gettonati nella serata convivio organizzata da un locale di Pordenone è stato certamente Mirko Stefani che si è offerto volentieri al bagno di folla scendendo lui stesso fra i tifosi. Molte le testimonianze d’affetto per il capitano emerito (la fascia sta ora sul braccio di Michele De Agostini) e tanti gli inviti a non mollare.

Stefani infatti, grande protagonista delle ultime quattro stagioni neroverdi, in tutto questo campionato è stato impiegato per soli 10 minuti nel match della decima giornata con il Trapani. Il suo impegno e la sua ancora effervescente verve sono stati confermati anche dalla zampata con la quale ha firmato il secondo dei sei gol rifilati venerdì scorso dai ramarri ai più giovani colleghi nel test match con la Primavera 2.

Mirko però, da trentacinquenne, guarda anche avanti. Sa che per lui, quando deciderà di appendere le scarpette al classico chiodo, la porta della stanza dei bottoni della società sarà aperta. Lo ha ribadito più volte lo stesso Mauro Lovisa nel corso degli ultimi mesi. Passare però dalla frizzante aria dei campi verdi a quella degli uffici della sede non è cosa semplice. Si è quindi iscritto al corso per l'abilitazione ad allenatore dilettante regionale organizzato dal Comitato Regionale FVG che avrà luogo al polisportivo Vallenoncello di Pordenone dal prossimo 20 gennaio al 18 aprile 2020. Fra i 52 iscritti ha avuto ovviamente il punteggio di ammissione (42 punti) largamente più alto rispetto a tutti gli altri richiedenti (al secondo sono stati assegnati 29 punti). Visto il carisma e il ruolo di allenatore in campo che a Stefani è sempre stato riconosciuto dai compagni la strada che porta alla panchina potrebbe essere per lui proprio quella giusta.