Pordenone Calcio, Tesser: "Col Livorno la gara piu' difficile"

05.02.2020 08:55 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio, Tesser: "Col Livorno la gara piu' difficile"

“Ci aspetta una delle partite più difficili dell’intera stagione”.

Sfumato il clamore delle operazioni di mercato della finestra di gennaio Attilio Tesser cerca di riportare l’attenzione di tutti e soprattutto dei suoi ragazzi sul prossimo impegno di campionato. Alla Dacia Arena sabato (fischio d’inizio alle 15) arriverà un Livorno in pieno caos. Dopo la sconfitta (0-3) subita lo scorso turno All’Armando Picchi a opera dell’Ascoli il vulcanico Aldo Spinelli ha esonerato Tramezzani per riportare sulla panca amaranto Roberto Breda. Sulla carta una formazione ultima in classifica con appena 13 punti, che non vince dall’ormai lontano 2 novembre dello scorso anno (2-1 con la Juve Stabia) e che nelle ultime undici giornate ha collezionato la miseria di 3 punti, non dovrebbe creare eccessive apprensioni. Tesser però ha più volte ribadito l’estremo equilibrio che regna in serie B e quindi, a suo avviso, nemmeno il fanalino di coda può essere sottovalutato. A supporto della tesi del tecnico concorrono il ricordo del match di andata perso dai ramarri al Picchi (1-2) il 21 novembre dello scorso anno e la sconfitta subita due turni orsono alla Dacia Arena a opera di un Pescara che proprio prima della trasferta in Friuli aveva cambiato tecnico promuovendo Nicola Legrottaglie (sino alla vigilia del match tecnico della Primavera) al posto di Luciano Zauri.

“Gli amaranto – avvisa i suoi Tesser – contro di noi daranno davvero tutto ciò che hanno in corpo. Dovremo fare altrettanto noi perché visto il grande equilibrio che regna in questa fase del campionato il secondo posto e la qualificazione ai playoff verranno decise da piccoli, ma importanti dettagli”.

L'articolo completo su www.gazzettino.it