Pordenone calcio: Un futuro granata per Lovisa jr

09.04.2018 09:15 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 983 volte
Fonte: Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone calcio: Un futuro granata per Lovisa jr

Gli occhi delle grandi sui giovani del Pordenone.

Dopo l’interesse del West Ham e dell’Inter per Marco Meneghetti, giovane portiere dell’Under 17 neroverde la cui valutazione si aggirerebbe su mezzo milione di Euro, ci sarebbe ora anche l’interesse del Torino per Alessandro Lovisa, figlio di re Mauro, centrocampista goleador, classe 2001, pure lui facente parte dell’Under 17 di David Rispoli.

Sulle sue doti e sulla possibilità di fare carriera non hanno nessuno dubbio né il suo mister nell’Under 17, né lo stesso Fabio Rossitto che di lui ha detto:

“Alessandro è un giocatore fisicamente prestante, molto tecnico e con ottima visione di gioco, pericolosissimo nei tiri da fermo. Ha un futuro. Mi auguro che lo spenda per qualche tempo al Pordenone prima di spiccare il volo verso le serie superiori”.

Risultano più comprensibili ora, dopo la soffiata dell’interessamento del Toro per il delfino di casa Lovisa, le mezze parole pronunciate dallo stesso re Mauro dopo il giudizio del crociato.

“Lui è forte, ma non so se farà parte della rosa di prima squadra della prossima stagione. Lo aspetta – aveva affermato Lovisa senior – un bel salto la prossima stagione”.

Meneghetti, Lovisa, ma anche Pierfrancesco Bertoli (attaccante, 2001) e Niccolò Nardini (difensore, 2001): sono gli elementi di maggior spicco dell’Under 17 neroverde seguiti dai grandi club.