Pordenone Calcio: Zanetti vince la sfida tra i candidati

04.06.2018 08:44 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 593 volte
Fonte: Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Zanetti vince la sfida tra i candidati

E’ Paolo Zanetti a gioire al termine della sfida fra i due tecnici potenziali alternative a Mauro Zironelli, candidato numero uno alla panca del Pordenone per la stagione 18-19.

Il giovane tecnico altoatesino ha condotto infatti al successo per 2-0 il suo Sudtirol in gara due dei quarti di finale con Viterbese guidata da Stefano Sottili. Il Sudtirol che aveva chiuso la stagione regolare al secondo posto, aveva pareggiato (2-2 con doppietta di Costantino) mercoledì scorso gara uno dei quarti di finale al Rocchi di Viterbo. A Zanetti e ai suoi sarebbe quindi bastato pareggiare anche gara due per andare avanti in virtù della miglior posizione conseguita appunto al termine della stagione regolare.

La Viterbese aveva chiuso al quinto posto nel girone A. Rispettando la filosofia di gioco del loro tecnico i biancorossi hanno giocato all’attacco anche gara due. Sono andati in vantaggio con un gol di testa di Costantino (17. centro personale) che deve avere un conto aperto con i laziali. La Viterbese ha cercato di reagire, ma si è dovuta definitivamente arrendere al sesto minuto del recupero quando Candellone su servizio di Smith ha fissato il risultato sul 2-0 staccando definitivamente il biglietto per la semifinale.

Mauro Lovisa ha apertamente confessato di apprezzare come Zanetti mette in campo le sue squadre. Il successo però sulla Viterbese allunga ulteriormente la stagione del tecnico che potrebbe portare il Sudtirol addirittura sino alla finale del 16 giugno. Tempi lunghi per re Mauro che vorrebbe chiudere definitivamente la questione allenatore entro il 10 giugno.

Ora potrebbe essere “libero” Sottili che sarebbe però la terza scelta della dirigenza neroverde.