Pordenone-Trapani, arbitra Amabili

02.11.2019 09:22 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone-Trapani, arbitra Amabili

A dirigere l’incontro di domani è stato designato il signor Daniel Amabile che sarà coadiuvato dai collaboratori Soricaro e Vono; il quarto uomo sarà il signor Illuzzi. Il trentatreenne fischietto di Vicenza è alla sua prima stagione in serie B, proprio come il Pordenone.

Le strade dei ramarri e del signor Amabile si sono incrociate già quattro volte che hanno visto i neroverdi ottenere due successi e due pareggi. Il 29 ottobre 2016 al Bottecchia Amabile diresse il match con il Cittadella in campionato che finì in bianco (0-0). Sulla panca neroverde c’era Tedino. Il 30 luglio del 2017 arbitrò sempre al Bottecchia il match di Tim Cup con il Matelica vinto dal Pordenone per 2-0 con i gol di Buratto e Burrai (su rigore), vittoria che lanciò il Pordenone di Colucci verso i successivi successi con Venezia e Cagliari e alla supersfida al Meazza con l’Inter persa solo ai rigori. La sfida diretta da Amabile che il popolo neroverde ricorda più volentieri è certo quella del 22 aprile 2018, quando con Rossitto in panca, i ramarri schiantarono la Sambenedettese con il risultato di 4-0 firmato da Zammarini (tripletta) e Magnaghi. La scorsa stagione Amabile diresse il match, ancora al Bottecchia, fra Pordenone e Monza finito 1-1 in virtù dei gol di Candellone e D’Errico durante il quale assegnò un penalty ai brianzoli sprecato dallo stesso D’Errico.