Pordenone Calcio: il popolo del web approva l'arrivo di Rastelli

01.09.2021 08:18 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Giuseppe Palomba
Pordenone Calcio: il popolo del web approva l'arrivo di Rastelli

L'addio con esonero a mister Massimo Paci e l’annuncio di mister Massimo Rastelli come nuovo tecnico del Pordenone non ha sconvolto il mondo del popolo del ramarro che forse si aspettava una notizia del genere dopo il pessimo avvio di stagione del tecnico marchigiano condito da tre sconfitte consecutive rimediate tra Coppa Italia con Spezia 1-3, e campionato con Perugia 0-1 e Spal 0-5. Lo dimostrano i tanti post social pubblicati dai tifosi neroverdi che accolgono con piacere l’arrivo del tecnico di origine campane in riva al Noncello. Lo dimostra anche il fatto che tanti sono stati i loro commenti positivi sulla pagina facebook ufficiale del club neroverde dove veniva annunciata la notizia.

Il primo è dell'immancabile Paola Perissinotti: "Benvenuto a Pordenone e buon lavoro!". A ruota segue Francesco Nolli: "Benvenuto al Pordenone. Spero ci conduca ad un agevole salvezza. FORZA PN!!". Dello stesso avviso Alberto Gismano: "Buon lavoro mister. Troverà una città a misura d’uomo. Ci faccia rimanere in categoria. Pordenone ed i suoi tifosi se lo meritano. Grazie". Ci crede Antonio Gazzola: "Benvenuto mister Rastelli e buon lavoro perché il materiale c'è di sicuro". Anche Oscar Di Modugno: "Sicuramente non una scommessa. Benvenuto e buon lavoro". Gabriele Pasquinz: "Allenatore preparato ed esperto per la categoria". Pochissimi invece i post di non gradimento tra cui Luca Felettig: "Mah, mi pare un Paci solo con più esperienza, era meglio uno come Tedino che già conosce l ambiente o un allenatore esperto". O chi ironizza come Andrea Furlani: "Prossime due sconfitte e si ricambia allenatore?". Ma c'è anche chi sognava un top allenatore come scrive Luca Campana: "C'era Antonio Conte libero...".

CAMPORESE SQUALIFICATO - Dopo la seconda giornata di campionato Serie B il giudice sportivo ha squalificato per una giornata 4 giocatori tra cui il difensore neroverde Michele Camporese espulso domenica sera nel match del Mazza di Ferrara contro la SPAL. Con Alberto Barison fermo ai box i cui tempi di recupero non sono ancora noti, mister Massimo Rastelli ha già la sua prima gatta da pelare e dovrà decidere chi affiancare al disponibile Bassoli nella coppia di centrali di difesa.Dopo la sosta delle nazionali in agenda è già in programma la ripresa del campionato. Al Teghil il 12 settembre arriverà il Parma.